IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto
Va in ospedale per partorire e scopre di avere il Coronavirus
Padre e figlia azzannati da un pitbull, ricoverati in ospedale
Rapina al portavalori della Cosmopol a Valle, i dettagli di quanto accaduto
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi
Perde il controllo dell'auto e si schianta, ferita 56enne
"Pater Familias", quando un ristorante è narrazione della storia

 

Aiello del Sabato, inaugurata la casa dell'acqua

Inaugurazione della Casa dell'Acqua ad Aiello del Sabato

(Inaugurazione della Casa dell'Acqua ad Aiello del Sabato)
(Foto: Irpiniareport)

Inaugurata questa mattina ad Aiello del Sabato “La Casa dell’Acqua”. Grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione Comunale. “L’amministrazione comunale – dichiara il Sindaco Ernesto Urciuoli – plaude a questa inaugurazione poiché rappresenta un’iniziativa che va a favore dell’ambiente e, nello stesso tempo, è un’opportunità per i concittadini per risparmiare sull’acquisto delle bottigliette di acqua che generano un problema per lo smaltimento”. Presenti all’inaugurazione diversi cittadini e alcuni bambini delle scuole dell’Istituto Comprensivo ai quali è stata donata una borraccia per poter provare per primi la Casa dell’Acqua. “E’ una bella mattinata – dichiara il vicesindaco Sebastiano Gaeta – Abbiamo mantenuto fede alla promessa fatta alla cittadinanza. L’installazione della casa dell’acqua coniuga il grande risparmio e l’assoluta qualità dell’acqua che si può prelevare dai distributori con benefici per l’ambiente. Ridurre il consumo di plastica - continua Sebastiano Gaeta - rappresenta dunque una buona pratica per tutta la comunità di Aiello del Sabato. Siamo orgogliosi di questa opportunità raggiunta”. “Mi complimento col Comune di Aiello del Sabato per l’iniziativa – ha dichiarato Filomena Vittoriano, presidente del circolo Legambiente Alta Valle del Sabato - La finalità prioritaria del progetto è quella di ridurre l’utilizzo delle bottiglie di plastica da smaltire, con notevoli vantaggi per l’ambiente”. “Il distributore eroga acqua ultrafiltrata sia naturale fresca che gassata – racconta Enrico Percopo, titolare dell’azienda Ultrafiltrazionemosè – Ogni litro ha un costo di 5 centesimi. Funziona sia a monete che attraverso una tessera ricaricabile presso il distributore stesso”.

Condividi