IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo
Minacce al comandante Arvonio, la solidarietà del presidente Biancardi
In trasferta da Foggia per commettere furti in Irpinia, fermati 5 pregiudicati
Ruba i dati di una carta di credito per acquistare il televisore, nei guai una 45enne
Tangenti per pilotare le sentenze, 14 arresti. Coinvolti due irpini

 

Al via i lavori di messa in sicurezza della ex SS 403 del Vallo Lauro

Una strada statale

(Una strada statale)
(Foto: Irpiniareport)

Al via i lavori di messa in sicurezza della ex SS 403 del Vallo Lauro. E’ stato aggiudicato in via definitiva il lavoro urgente per la messa in sicurezza del tratto relativo al chilometro 18 + 500. Il progetto prevede la realizzazione di una paratia per un investimento pari a 160mila euro, a valere su risorse provinciali.

Il cantiere dovrebbe partire entro una decina di giorni. Sempre sulla stessa arteria sono programmati lavori sulla sovrastruttura stradale per un importo di 300mila euro. Si tratta di risorse derivanti esclusivamente dall’avanzo di amministrazione della Provincia. Sono in corso le verifiche per l’aggiudicazione definitiva dell’appalto.

“L’ente non dimentica nessuna area del territorio. Nel caso specifico sono pronti a partire questi importanti interventi – sottolinea il presidente Domenico Biancardi – Con i consiglieri provinciali Giuseppe Graziano e Antonio Mercogliano ed in sinergia con i sindaci del Vallo di Lauro abbiamo valutato tutte le criticità che si registrano sulla rete viaria di nostra competenza relativamente a questa zona della provincia. Un’attenta verifica per poter agire con maggiore efficacia e rapidità”.

Nel prossimo bilancio della Provincia saranno appostati ulteriori fondi per edilizia scolastica e viabilità.

 

Condividi