IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Gli agronomi irpini promuovono la Festa dell'Albero. Appuntamento al Carcere Borbonico
Sequestrati beni per oltre 800mila euro ad una lavanderia
Furti in appartamento, fermati due napoletani
Nascondeva hashish nel mobile del ripostiglio, denunciato 35enne
Scoperta la truffa on line della PlayStation, nei guai un 32enne
Avellino, i carabinieri irpini celebrano la Virgo Fidelis
Fondazione Sistema Irpinia, domani la sottoscrizione dell’atto costitutivo
Atripalda, postino travolto da un'auto finisce in ospedale
Avellino, tenta di lanciarsi dal ponte della Ferriera. Salvato in extremis
Prevenzione furti in provincia, 40enne napoletano fermato dai carabinieri

 

Ariano, salta la raccolta dell'umido. Il Comune protesta

Rifiuti per le strade della città

Il disagio è stato determinato dallo stato di agitazione dei lavoratori del Consorzio Av2 che si occupa del servizio

Il sindaco di Ariano, Mainiero

(Il sindaco di Ariano, Mainiero)
(Foto: Carmine Bellabona)

A causa del perdurare dello stato di agitazione del personale del “Consorzio Smaltimento Rifiuti Av2” il servizio di raccolta differenziata della frazione organica è saltato anche per la giornata odierna, venerdì 18 marzo, e non sarà effettuato nemmeno lunedì 21 marzo. Lo ha comunicato lo stesso Consorzio Av2 ai Comuni interessanti dalla raccolta dell'umido: Ariano Irpino, Cassano Irpino, Frigento, Scampitella, Torella dei Lombardi, Volturara Irpina. Il Comune di Ariano sta purtroppo constatando con disappunto il continuo ripetersi del disservizio, tant'è che ha più volte diffidato il Consorzio- l'ultima raccomandata in data 16 marzo- a riprendere ad horas il servizio ed ha provveduto a quantificare le penali previste dal contratto. Intanto la Civica amministrazione si scusa con i cittadini per il perdurare del disagio, non dovuto a propria responsabilità; contestualmente sta già valutando soluzioni alternative.

Condividi