IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Beccati ad acquistare droga da un ciclista, nei guai due giovani avellinesi
Festa della Birra a Chiusano San Domenico, eccellenze gastronomiche irpine e buona musica
Avellino, furti di Suv in città. S'indaga
Auto sbanda e si ribalta, ferito un 42enne
Crisi Sidigas, Adoc e Federconsumatori: "Attenzione alle truffe"
Perde il controllo dell'auto e finisce nella scarpata, anziano in ospedale
Avellino, forava gli pneumatici e poi derubava gli automobilisti. Arrestato 30enne
Colto da malore, muore in uno stabilimento termale
Due giorni di festa ad Atripalda: Notte Bianca e artisti di strada in via Roma
Estorce denaro a due coniugi per l'acquisto di una casa messa all'asta

 

Ariano, salta la raccolta dell'umido. Il Comune protesta

Rifiuti per le strade della città

Il disagio è stato determinato dallo stato di agitazione dei lavoratori del Consorzio Av2 che si occupa del servizio

Il sindaco di Ariano, Mainiero

(Il sindaco di Ariano, Mainiero)
(Foto: Carmine Bellabona)

A causa del perdurare dello stato di agitazione del personale del “Consorzio Smaltimento Rifiuti Av2” il servizio di raccolta differenziata della frazione organica è saltato anche per la giornata odierna, venerdì 18 marzo, e non sarà effettuato nemmeno lunedì 21 marzo. Lo ha comunicato lo stesso Consorzio Av2 ai Comuni interessanti dalla raccolta dell'umido: Ariano Irpino, Cassano Irpino, Frigento, Scampitella, Torella dei Lombardi, Volturara Irpina. Il Comune di Ariano sta purtroppo constatando con disappunto il continuo ripetersi del disservizio, tant'è che ha più volte diffidato il Consorzio- l'ultima raccomandata in data 16 marzo- a riprendere ad horas il servizio ed ha provveduto a quantificare le penali previste dal contratto. Intanto la Civica amministrazione si scusa con i cittadini per il perdurare del disagio, non dovuto a propria responsabilità; contestualmente sta già valutando soluzioni alternative.

Condividi