IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Teatro Gesualdo, Luca Carboni in concerto ad Avellino. E' caccia agli ultimi biglietti
Monteforte Irpino, bomba al ristorante "Addó Scialone". Paura nella notte
Santo Stefano del Sole, arrestato stalker 43enne
Schianto tra due tir, muore camionista di Forino
Torrette di Mercogliano, auto si ribalta. Un ferito
Pestaggio di due fratelli per un debito, arrestati gli autori
Tenta di lanciarsi da un ponte, salvata in extremis
In auto con pistola e munizioni illegali, arrestato
Raid in un tabacchi, rubati "gratta e vinci" e sigarette
A fuoco un capanno pieno di nocciole

 

Avellino, dà in escandescenze al pronto soccorso e distrugge un computer

Pronto soccorso Città ospedaliera

(Pronto soccorso Città ospedaliera)
(Foto: Carmine Bellabona)

Tensione al pronto soccorso dell'ospedale Moscati. Un uomo ha dato in escandescenze. Ha distrutto il computer del medico e fatto volare alcune cartelle cliniche. Alla base del grave episodio il fatto che la moglie era in attesa del ricovero da almeno 24 ore. L'uomo è stato identificato dalle forze dell'ordine. Nell'ultimo periodo si sono verificati altri casi simili e di aggressione contro il personale sanitario. 

Condividi