IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Festa della scuola ad Aiello del Sabato, l'iniziativa promossa dal vicesindaco Gaeta
"Verde urbano in condizioni disastrose e inquinamento dell'aria: subito interventi". L'allarme dell'Ordine Agronomi
Bomba da mortaio in un castagneto, paura ad Ospedaletto
Altacauda, Alzacunda, Altavilla Irpina: Storia di Gentes Romane e fonti di acqua termale
Avellino, 65enne rinvenuta cadavere in Cavour: s'indaga
Affitti, 45 milioni per il sostegno alle famiglie
Le graduatorie misure 411 e Psr Campania 2014-2020, Federazione Agronomi: "Finanziare tutte le istanze e snellire le procedure"
Sequestro di persona, arrestato 60enne di Avella
Ai medici e agli infermieri del Moscati pizze in dono dalla Taverna De Gustibus di Cesinali
"Abella, Abellum, Abellinum": Colonie Romane tra antichi culti pagani e noccioleti

 

Baiano, incontro tra studenti e carabinieri

Nuovo appuntamento nelle scuole sulla legalità

Carabinieri in alta uniforme

(Carabinieri in alta uniforme)
(Foto: Carmine Bellabona)

Ancora un altro incontro, tenutosi nella mattinata di oggi , tra carabinieri e alunni, nell’ambito del ciclo di incontri che il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino ha pianificato con gli istituti scolastici di tutti gli ordini e gradi disseminati nel vasto territorio della provincia irpina. A proseguire l’ormai consueta serie di appuntamenti, è stata oggi la scuola media statale “Parini” di Baiano. All’incontro con gli alunni sono intervenuti, il Comandante del NORM della Compagnia di Baiano e il Comandante della locale stazione. I militari oltre a definire il concetto di legalità, la sua importanza e l’azione di contrasto svolta quotidianamente dall’Arma dei Carabinieri, sono stati trattati diversi temi di interesse e di attualità che riguardano i giovani sempre più da vicino. In particolare si è trattato il fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, dell’alcolismo e del bullismo. Numerose sono state le domande poste dai giovani che hanno evidenziato un grande interesse per le attività che quotidianamente svolgono i Carabinieri. L’incontro, durato due ore circa, che ha visto interessati circa 100 alunni, si è concluso positivamente da entrambe le parti, e soprattutto con un più rafforzato sentimento di vicinanza tra le forze dell’ordine e i giovani studenti irpini.

Condividi