IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, quarto decesso nella giornata: muore una 82enne. Ricoverata per polmonite
Covid-19, dimessi il 15enne e la mamma ricoverati al Moscati una settimana fa
Covid-19, terza vittima in poche ore: muore 66enne
Covid-19, aggiornamento contagi: 93 i positivi
Scuole, in Campania restano chiuse. Per la primaria monitoraggio fra 10 giorni
Demolizione viadotto di Manocalzati, traffico deviato fino al 22 dicembre
Covid-19, secondo decesso al Moscati
Covid-19, muore al Moscati un altro anziano
Castagne e nocciole in Irpinia, produzione 2020. Agronomi Irpini: "Buona la quantità e la qualità, ma i prezzi ancora troppo bassi"
Furto nel tabacchi, rubati sigarette e "gratta e vinci". Bottino da quantificare

 

Bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis, venerdì l'insediamento del Comitato celebrativo

Carcere borbonico

(Carcere borbonico)
(Foto: IrpiniaReport)

AVELLINO - Si insedierà venerdì prossimo 24 marzo, alle ore 15.00, il Comitato Provinciale celebrativo del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis, costituito con decreto del presidente Domenico Gambacorta. Alle 16.30, presso la Sala Auditorium del complesso monumentale dell’ex Carcere Borbonico di Avellino, seguirà l’incontro pubblico con la presentazione del Comitato e gli interventi di Biagio De Giovanni e Massimiliano Marotta. Del Comitato Provinciale celebrativo del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis fanno parte Giuseppe Gargani, Presidente del Centro Studi Giuridici per l’Integrazione Europea Diritti e Libertà; Sebastiano Maffettone, Consigliere del Presidente della Giunta Regionale della Campania per i temi attinenti all’organizzazione Culturale; Rosa Grano, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Avellino; Giuseppe Guglielmo, Sindaco del Comune di Andretta; Marcello Antonio Arminio, Sindaco del Comune di Bisaccia; Michele Di Maio, Sindaco del Comune di Calitri; Antonio Di Conza, Sindaco del Comune di Lacedonia; Rosa Anna Maria Repole, Sindaco del Comune di Sant’Angelo dei Lombardi; Giuseppe Covino, Consigliere Comunale di Morra De Sanctis; Gerardo Caputo, Consigliere Comunale di Morra De Sanctis; Alessandro Barbano, Direttore del quotidiano “Il Mattino”; Salvatore Cincotti, Amministratore Delegato Altergon; Biagio De Giovanni, Università degli Studi di Napoli; Sergio De Piano, Università agli Studi di Salerno; Alberto Granese, Università agli Studi di Salerno; Massimiliano Marotta, Vice-Presidente dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli; Aldo Masullo, Università agli Studi di Napoli; Otello Natale, Amministratore Delegato Ema; Giulio Rosa, Università degli Studi di Salerno; Paolo Scudieri, Amministratore Delegato Adler Group Italia; Francesco Tomatis, Università degli Studi di Salerno; Vincenzo Vitiello, Università “Vita-Salute” San Raffaele di Milano.

Condividi