IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, agronomi e architetti a confronto su "Il verde possibile e protetto”
Schianto davanti all'Abbazia del Loreto, tre feriti
Rissa in strada a colpi di bastone, denunciati tre uomini
Dirigenti della Polisportiva Santo Stefano aggrediti sugli spalti a fine partita
Anziano morto abbandonato sul marciapiede, arrestata la convivente
Svaligiata una boutique a Mercogliano, rubati 600 capi
Distrusse i beni dell'Ufficio Protocollo del Comune, condannato operatore ecologico
Violenza sessuale e stalking nei confronti di una dipendente, arrestato datore di lavoro
Incendio in autostrada, va a fuoco un'auto mentre è in marcia. Paura per due giovani
Anziani rinchiusi nella tavernetta mentre i ladri svaligiano la casa

 

Cesinali, percorsi formativi e tirocini retribuiti: ecco il progetto ITIA

Informazioni e presentazione di domande presso il municipio

(Foto: Irpiniareport)

Inserimento sociale, opportunità di formazione e tirocini professionali retribuiti. Sono gli obiettivi del progetto ITIA (Intese Territoriali di Inclusione Attiva) promosso dal Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A/5. Ieri la presentazione a Cesinali presso l'auditorium alla frazione Villa San Nicola. Nancy Palladino, presidente del Consorzio, ha illustrato i punti fondamentali del progetto. L'obiettivo è di attivare percorsi formativi e servizi di orientamento finalizzati all'inserimento lavorativo e all'inclusione sociale. Ad aprire il convegno il sindaco di Cesinali Dario Fiore e l'assessore alle politiche sociali Gerardo Tirella. Presente il vicesindaco di Santo Stefano del Sole Mirko de Cicco. Nel progetto sono coinvolti 28 Comuni. Gli amministratori comunali, gli assistenti sociali e il personale del Consorzio sono a disposizione degli interessati per informazioni e chiarimenti sul progetto oltre l'assistenza all'eventuale stesura delle domande. Riceveranno i cittadini il martedì, mercoledì e venerdì presso il Comune di Cesinali.

Condividi