IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Allarme Coronavirus, le raccomandazioni dell'ordine dei Medici di Avellino
Coronavirus, Carlo Sibilia: "Nessuna emergenza in Irpinia"
Coronavirus, allerta in Irpinia: summit in prefettura. Attivo il numero verde
Coronavirus, fake news su facebook: denunciati due serinesi per procurato allarme
La Zeza di Cesinali protagonista ad Avellino alla sfilata dei Carnevali irpini
Allarme a Montefusco: 26enne torna in Irpinia da Codogno focolaio di Coronavirus. Famiglia in quarantena
Successo e partecipazione a Cesinali con la Zeza dei bambini della scuola primaria
Avellino, agronomi e architetti a confronto su "Il verde possibile e protetto”
Schianto davanti all'Abbazia del Loreto, tre feriti
Rissa in strada a colpi di bastone, denunciati tre uomini

 

Ecg dinamico holter, al via l'applicazione presso le Asl

La sede Asl

(La sede Asl)
(Foto: Carmine Bellabona)

Dal 7 ottobre verrà attivato il servizio di applicazione, registrazione e refertazione di ECG dinamico Holter delle 24 ore secondo il sistema della rete. L’utente potrà rivolgersi al Distretto di competenza per applicare il dispositivo medico, restituendolo nella giornata successiva. La registrazione verrà inviata alla postazione centrale, allocata presso l’UOC di Cardiologia e UTIC di Ariano Irpino, dove verrà refertata da un cardiologo dedicato al servizio, e inviata, sempre telematicamente, al Distretto di provenienza dove verrà stampata e consegnata al paziente. Il nuovo servizio, che ha richiesto un cospicuo investimento economico e organizzativo da parte della Direzione Aziendale dell’Asl di Avellino, mira ad estendere le prestazioni in maniera capillare su tutto il territorio provinciale, evitando al cittadino spostamenti verso sedi più lontane da quella di riferimento e abbattendo così i tempi di attesa per il cittadino. I primi presidi che attiveranno il servizio sono quelli di Avellino (Distretto di Avellino), Calitri e Montella (Distretto di Sant’Angelo dei Lombardi), Mirabella Eclano e Vallata (Distretto di Ariano Irpino), che si andranno ad aggiungere alle altre postazioni già operative presso le sedi ospedaliere di Sant’Angelo dei Lombardi e Ariano Irpino. A seguire il servizio sarà operativo anche nelle altre sedi distrettuali. Pertanto, a partire dal 5 ottobre sarà possibile, per l’utenza, procedere alla prenotazione dell’esame.

Condividi