IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, bomba al Vescovado: tre feriti. Fermato un uomo
Avellino, sorpresi in auto con diversi alcolici e birre di dubbia provenienza. Fermati in tre
Crisi rifiuti, chiusura impianti del Nord per la frazione organica
In giro con coltello e tirapugni, nei guai 25enne
Come non perdersi in montagna, i consigli utili dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino
Muore schiacciato da un furgone, tragedia nella notte
Spacciava droga a giovani e clienti, arrestato barbiere
Sversava nel fiume Sabato scarichi industriale, denunciato imprenditore
Aggressione al carcere di Bellizzi, detenuti in ospedale
Nascondeva la droga nella playstation, nei guai 50enne

 

Elezioni Rsu/Rls allo stabilimento Ema, Galano (Fim Cisl): "Il risultato ottenuto ci consacra organizzazione sindacale autorevole"

Luigi Galano

(Luigi Galano)
(Foto: Irpiniareport)

"La Segreteria FIM-CISL IrpiniaSannio desidera inviare i più sentiti ringraziamenti a TUTTI i lavoratori della E.M.A. che ci hanno tributato fiducia esprimendo il loro consenso verso i candidati della lista FIM-Cisl alla recente tornata elettorale per le elezioni della RSU/RLS di Stabilimento. Il brillante risultato che la Fim-Cisl ha conseguito ci consacra come una O.S. autorevole e rappresentativa, ci ripaga dell’ impegno profuso nella tutela dei diritti e dei bisogni dei lavoratori e ci conferisce le giuste motivazioni per proseguire a svolgere il mandato che ci viene affidato: sempre al servizio di tutti i lavoratori". E' quanto si legge in una nota del segretario generale della Fim Cisl IrpiniaSannio, Luigi Galano. "Soprattutto in questo momento particolarmente delicato - prosegue la nota - a causa delle agitazioni che destabilizzano il clima aziendale per le ben note vicende che hanno visto l’ Azienda ed i lavoratori al centro di una querelle mediatica che non ha avuto niente di edificante. La Fim-Cisl in questa fase si è proposta, coerentemente con i propri principi di politica sindacale, come un riferimento di rappresentanza responsabile, affidabile e partecipativo in grado di coniugare la tutela dei diritti dei lavoratori con lo sviluppo dell’azienda finalizzando il proprio impegno alla valorizzazione di un territorio già troppo svantaggiato per le critiche condizioni infrastrutturali e di logistica. Proseguiremo con caparbietà e dedizione ad impegnarci a rappresentare un punto di riferimento solido per tutti quei lavoratori che vorranno affidarsi alla rappresentanza di un Sindacato che ha fatto del buon senso, l’equilibrio e la responsabilità i propri valori identificativi. Un riconoscimento particolare va a tutti gli iscritti e ai candidati che si sono resi disponibili a mettersi in gioco e a lavorare per la squadra FIM nonché ai membri della Commissione Elettorale. Grazie a tutti. Senza il vostro contributo, non avremmo ottenuto questo importante risultato. Invitiamo gli amici delle altre OO.SS. a rendersi disponibili a creare le condizioni per un dialogo leale e costruttivo che sono il presupposto per un buon governo delle relazioni industriali nell’interesse di TUTTI i lavoratori della E.M.A.", conclude la nota.

Condividi