IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Pedone investito a Monteforte da un'auto pirata, è grave in ospedale
Maltempo in Irpinia, la situazione a Monteforte
Rissa nell'area industriale di Flumeri, denunciati 5 imprenditori
Covid-19, aumentano i casi a Cervinara
Cani legati e maltrattati, nei guai un pastore
Atripalda, inaugurata la mostra "La Dogana nella dogana"
Mercogliano, si aggirava intorno a un negozio con ascia e roncola. Fermato 40enne
Furto al supermercato di Monteforte, denunciata una 50enne
Furto all'istituto Amabile di Avellino, s'indaga
I militari della Caserma Berardi in gara per la solidarietà: successo ad Avellino per la staffetta nazionale "Una squadra per la ricerca"

 

Ferragosto avellinese senza concertone e grandi eventi, solo luminarie

Luminarie

(Luminarie)
(Foto: Irpiniareport)

Ad Avellino sarà un Ferragosto senza concertone e grandi eventi. L'unica attrattiva saranno le luminarie e i fuochi di artificio ancora in forse. Ad annunciarlo l'assessore Stefano Luongo. Il Covid 19 e la risalita della curva dei contagi in Campania mettono un freno forzato. L'amministrazione comunale preferisce conservare il tesoretto di finanziamenti regionali da 400mila euro per investirlo magari per il Natale grazie alla proroga di spesa dei Poc Turismo e Teatro concessa dalla Regione fino al 31 dicembre 2021.  Il Comune patrocinerà solo eventuali progetti presentati da associazioni ed enti privati, purché si tratti di eventi di piccole dimensioni in grado di garantire il pieno rispetto del distanziamento. Un patrocinio che prevede per gli eventuali organizzatori l'esenzione dal pagamento del suolo pubblico.  Alcune proposte sono già arrivate e riguardano la possibilità di tenere un cineforum all'aperto, sul piazzale esterno dell'ex Eliseo, o spettacoli teatrali da organizzare al centro città e nei quartieri.

Condividi