IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scomparsa Lo Conte, Mocella (Confartigianato): "Garbo e determinazione lo distinguevano. Bisogna proseguire nel suo nome per rilanciare l'Irpinia"
Coronavirus, i casi in Irpinia arrivano a 329
Gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'agricoltura, Picariello: "Le filiere vitivinicole, florovivaistiche e lattiero-casearie le più colpite"
Coronavirus, il presidente Biancardi: “Entro venerdì la Provincia consegna i kit in vitro veloce per la diagnosi”
Covid-19, altri 6 contagi in Irpinia. Il bilancio sale a 228
Ruba un'auto, nei guai 28enne
Covid-19, sale il bilancio in Irpinia: 222 le persone contagiate
Sanificazione, Confindustria mette a disposizione strumenti e conoscenze
Coronavirus, 2 morti al Moscati
Emergenza Covid-19, Gambino (Usmia): "Tutelare gli operatori delle forze armate"

 

Gas Radon, prorogata la scadenza per i controlli. Mocella (Confartigianato): "Sgravi per le attività obbligate alle verifiche"

Ettore Mocella

(Ettore Mocella)
(Foto: Irpiniareport)

Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato la proroga relativa all'applicazione della legge regionale sulle emissioni di gas radon. Il rinvio, così come chiesto da Confartigianato, si è reso necessario in quanto durante le attività di divulgazione della legge sono emerse delle problematiche e molta confusione tra gli operatori. “Per tale motivo era auspicabile un rinvio della sua applicazione – dichiara Ettore Mocella, presidente di Confartigianato Campania e Confartigianato Avellino – Ci siamo fatti carico di illustrare agli uffici regionali le difficoltà emerse e quelle che rischiano di venire fuori in una fase successiva. Anche Confartigianato è pronta a mettere a disposizione le proprie professionalità per supportare gli interessati e per eseguire il monitoraggio. L’auspicio è che intervengano sgravi per le attività obbligate a sottoporsi alle verifiche, in considerazione del fatto che dovranno preventivare spese importanti sui propri bilanci”.

Condividi