IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo
Minacce al comandante Arvonio, la solidarietà del presidente Biancardi
In trasferta da Foggia per commettere furti in Irpinia, fermati 5 pregiudicati
Ruba i dati di una carta di credito per acquistare il televisore, nei guai una 45enne
Tangenti per pilotare le sentenze, 14 arresti. Coinvolti due irpini

 

Gli chef aiellesi Del Franco e Di Gisi protagonisti ai Campionati di Cucina Italiana. Gaeta: "Orgoglio per la nostra comunità"

Gli chef Del Franco e Di Gisi con il sindaco Urciuoli, Gaeta e Fiore

(Gli chef Del Franco e Di Gisi con il sindaco Urciuoli, Gaeta e Fiore)
(Foto: Irpiniareport)

Gli chef aiellesi Pietro Del Franco ed Enzo Di Gisi protagonisti ai Campionati di Cucina Italiana a Rimini. I due cuochi irpini si sono distinti per aver preparato piatti tradizionali utilizzando ile eccellenze gastronomiche locali. Hanno ammaliato il palato dei componenti della giuria conquistando molti consensi favorevoli. I due chef sono stati omaggiati dal sindaco di Aiello del Sabato, Ernesto Urciuoli, e da tutta l'amministrazione comunale. Presenti anche il vicesindaco Sebastiano Gaeta e il consigliere Attilio Fiore. "Abbiamo ricevuto in Comune gli chef Pietro Del Franco ed Enzo de Gisi. Due amici che rappresentano un motivo di vanto e di orgoglio per la nostra comunità, avendo espresso con successo l’Irpinia e la Campania gastronomica nei Campionati della Cucina Italiana", afferma con soddisfazione il vicesindaco Gaeta.

Condividi