IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Monteforte, cadono da un ponteggio di 4 metri. Gravi due operai
Non comunica i nominativi di due pregiudicati che alloggiano nel B&B, nei guai il titolare
Un'esplosione di colori per donare un sorriso: si alza il sipario su "Booom Ferrari Color Fest"
Avellino, litiga con la fidanzata e si taglia le vene
Raid punitivo al carcere, aggrediti due agenti
Fake news, bufale e leggende metropolitane: al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai maturandi
Sequestro di hashish e marijuana, nei guai 50enne
Evade dai domiciliari per passeggiare in paese, arrestato 28enne
1515 posti nella Polizia di Stato, al via il concorso. C'è tempo fino al 4 luglio
Sbanda e si ribalta, 55enne di Cesinali incastrata nell'abitacolo dell'auto

 

Il Maresciallo Capo Nicola Guarriello è il nuovo Comandante della Stazione di Salza Irpina

Nicola Guarriello

(Nicola Guarriello)
(Foto: Irpiniareport)

La Stazione Carabinieri di Salza Irpina ha un nuovo Comandante. È il Maresciallo Capo Nicola Guarriello che subentra al Maresciallo Maggiore Pier Luigi Grosso trasferito a Caserta. 44enne di origini irpine, sposato e padre di due figli, è laureato in Scienze dell’Amministrazione Giudiziaria e Giurisprudenza. Terminato il corso presso la Scuola Sottufficiali dei Carabinieri, ha iniziato il percorso professionale presso il 12° Battaglione Carabinieri Sicilia e successivamente presso il Reparto Operativo del Comando Provinciale di Palermo. Dal 1998 al 2002 ha prestato servizio a Roma, presso Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri per poi approdare in Irpinia, prima alla Stazione di Montoro Inferiore poi presso il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino, dal 2011 al 2014 alla Stazione di Montefredane ed infine a quella di Solofra. Nel corso della sua carriera il Maresciallo Capo Nicola Guarriello ha maturato una notevole esperienza in ambito investigativo, ricevendo vari elogi per brillanti attività portate a termine, di contrasto alla criminalità comune ed organizzata. La giurisdizione della Stazione di Salza Irpina comprende anche i comuni di Santo Stefano del Sole e di Sorbo Serpico.

Condividi