IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo
Minacce al comandante Arvonio, la solidarietà del presidente Biancardi
In trasferta da Foggia per commettere furti in Irpinia, fermati 5 pregiudicati
Ruba i dati di una carta di credito per acquistare il televisore, nei guai una 45enne
Tangenti per pilotare le sentenze, 14 arresti. Coinvolti due irpini

 

Il presidente della Provincia Domenico Biancardi alla guida dell'Upi Campania

Il presidente Domenico Biancardi

(Il presidente Domenico Biancardi)
(Foto: Irpiniareport)

Il presidente Domenico Biancardi è stato eletto all’unanimità alla guida dell’Upi Campania (Unione delle Province Italiane). Questa mattina a Salerno la riunione del Direttivo regionale. I rappresentanti dell’organismo hanno votato Biancardi quale presidente dell’Upi Campania, mentre il collega di Salerno, Michele Strianese e il consigliere provinciale di Benevento, Claudio Cataudo sono stati designati per il ruolo di vice-presidente. Nel corso della seduta – a cui ha partecipato il consigliere Vito Pelosi, nella qualità di componente del direttivo regionale - il presidente Biancardi ha comunicato il trasferimento della sede Upi Campania da Salerno a Benevento. Confermato nel ruolo di direttore il dirigente della Provincia di Salerno, Ciro Castaldo. “Mi onora questa indicazione alla guida dell’Upi Campania – dichiara il presidente Biancardi – C’è una condivisione sul percorso da seguire per rilanciare il ruolo delle Province che va al di là delle casacche politiche. Con questa mia elezione la Campania è ben rappresentata anche in seno al Direttivo nazionale dell’Upi, dove possiamo contare sulla presenza dei presidenti di Salerno e Caserta e su quella del sottoscritto che entra di diritto nell’organismo. Abbiamo deciso di trasferire a Benevento la sede istituzionale e operativa dell’Unione delle Province della Campania per valorizzare le aree interne della regione. Anche questo costituisce un segnale importante”. “Subito dopo la prima riunione del Direttivo regionale, che dovrebbe tenersi per la seconda decade di marzo – aggiunge il presidente Biancardi – organizzeremo un’assemblea di tutti i 54 consiglieri delle Province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno per dare voce alle istanze degli enti di area vasta e per avviare un confronto con la Regione, relativamente ad alcune competenze. I territori vogliono recuperare protagonismo su determinate scelte, con un coinvolgimento reale delle Province”.

Condividi