IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Aggressione al carcere di Bellizzi, detenuti in ospedale
Nascondeva la droga nella playstation, nei guai 50enne
Ovini e bovini non registrati presso un'azienda: denunciato il titolare per truffa, ricettazione e falsità in atti
Avellino, appartamento in fiamme a Borgo Ferrovia
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio

 

Interventi nelle strade provinciali della Valle Caudina deliberati dalla Giunta di Palazzo Caracciolo

Generoso Cusano

(Generoso Cusano)
(Foto: Carmine Bellabona)

“Significativi interventi interesseranno le strade provinciali ricadenti nella zona della Valle caudina”. E’ quanto afferma l’assessore provinciale ai lavori pubblici Generoso Cusano. La viabilità di competenza provinciale rappresenta sicuramente una parte importante della mobilità in Valle caudina, crocevia strategico con le province di Benevento e Caserta. Impegni tra l’altro ribaditi durante l’incontro tenutosi qualche giorno fa presso il Comune di Cervinara alla presenza dell’assessore Cusano, accompagnato dalla struttura tecnica provinciale, e del Sindaco Filuccio Tangredi insieme ai componenti della sua amministrazione. Le strade provinciali 228 e 229 che attraversano il territorio di Cervinara, saranno interessate da lavori di manutenzione e miglioramento. Per entrambe sono in fase di appalto lavori per un importo di 300mila euro. Per quanto riguarda il completamento della S.P. 31, tratto stradale che attraversa il comune di San Martino Valle Caudina, è stato approvato il progetto preliminare, ed è in fase di approvazione quello esecutivo. Il progetto, previsto nel piano LL.PP. 2010 per un importo di 800mila euro, consentirà di completare definitivamente la variante, ampliando anche il tratto comunale sino all’impianto IPS. Inoltre, per il lavori già in corso sempre sulla S.P. 31, è stata approvata una perizia di variante per collegare il tracciato con la strada comunale. Anche il ponte, che aveva subito una serie di interventi, è stato collaudato ed a giorni sarà aperto ufficialmente al transito. Progetto in fase di appalto per un importo di 500mila euro, invece, migliorerà il tratto della S.P. 374 che attraversa il centro abitato di San Martino V. C.. Attraverso i contratti aperti, tra l’altro, ci sarà l’intero ripristino del manto stradale della provinciale 275, interessata dal passaggio del Giro d’Italia. “Con questi interventi, afferma l’assessore Cusano, ci sarà un notevole miglioramento della rete stradale provinciale in Valle caudina. Un’area territoriale spesso abbandonata, nonostante la sua importanza rispetto ad una dimensione sovraprovinciale. Nonostante le difficoltà economiche, attraverso un monitoraggio serio e costante, stiamo cercando di salvaguardare le strade di nostra competenza, cercando di intervenire sui tratti che effettivamente creano disagio ai nostri cittadini.”

Condividi