IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Rissa tra ragazze in città: denunciati 6 giovani di Avellino e Serino
Calo dei reati in Irpinia, il Comando provinciale dei Carabinieri traccia un bilancio delle attività
L'Arma dei Carabinieri festeggia il 206° Anniversario della Fondazione
Avvistata una pantera in Irpinia, paura nelle campagne
Rally dell'Irpinia, 40 anni fa la storica vittoria di Napolillo-Cirillo
Festa della scuola ad Aiello del Sabato, l'iniziativa promossa dal vicesindaco Gaeta
"Verde urbano in condizioni disastrose e inquinamento dell'aria: subito interventi". L'allarme dell'Ordine Agronomi
Bomba da mortaio in un castagneto, paura ad Ospedaletto
Altacauda, Alzacunda, Altavilla Irpina: Storia di Gentes Romane e fonti di acqua termale
Avellino, 65enne rinvenuta cadavere in Cavour: s'indaga

 

Irpinia Sistema Turistico: il nuovo progetto di Confartigianato, Confindustria e Federalberghi

Le valli irpine

(Le valli irpine)
(Foto: Irpiniareport)

Le associazioni di categoria Confindustria Avellino, Confartigianato Avellino e Federalberghi Avellino presentano il nuovo progetto Irpinia Sistema Turistico.  

Questa mattina al Circolo della Stampa di Avellino la presentazione.

I dettagli dell’iniziativa sono stati illustrati dai presidenti Ettore Mocella (Confartigianato Avellino), Pino Bruno (Confindustria Avellino), Gerardo Stabile (Federalberghi Avellino).

L’obiettivo è di promuovere la nascita di un sistema territoriale che organizzi le attività economiche, i beni materiale e immateriali, le risorse umane e naturali al fine di creare una nuova destinazione turistica attraverso un contratto di rete tra gli operatori.

La modalità operativa sarà quella di un disciplinare di definizione di un marchio di qualità della rete e del sistema, e l’organizzazione di uno o più club di prodotto.

In tale ottica le associazioni di categoria riunite in partenariato promuoveranno una raccolta di manifestazione di interesse di operatori economici, avente sede operativa nella provincia di Avellino, che intendono aderire al programma di azione per poi predisporre una proposta di Contratto di Sviluppo Turistico anche nelle Varianti di Accordo di programma o di Accordo di Sviluppo.

 

Condividi