IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Evasione fiscale, confiscati beni per oltre 348milioni di euro ad un imprenditore di Mercogliano
Scomparsa Foglia, il presidente Biancardi: "Sono affranto dal dolore. E' stato il mio padre politico"
Lutto nella politica irpina, si è spento Pietro Foglia
Raid nelle ville a Starze di Summonte. Rubati denaro, gioielli e oggetti di valore
Avellino, finalmente arriva il Natale in città. Da sabato l'allestimento delle luci
Spiava i propri dipendenti con telecamere nascoste, denunciato imprenditore agricolo
Ordigni bellici nel torrente Salaco a Volturara
Sgominata banda di narcotrafficanti, 17 arresti. La droga sequestrata era destinata anche ad Avellino
Choc ad Avellino in via Fratelli Bisogno, 54enne ritrovato cadavere
Avellino, studente investito da un'auto pirata a piazza Kennedy

 

L'assessore regionale Lucia Fortini ad Aiello per la manifestazione "ReinventiAmo la Scuola"

L'assessore regionale all'Istruzione Lucia Fortini ad Aiello

(L'assessore regionale all'Istruzione Lucia Fortini ad Aiello)
(Foto: Irpiniareport)

L’assessore regionale all’istruzione Lucia Fortini fa tappa in Irpinia. Ieri pomeriggio ha partecipato alla manifestazione “Reinventiamo la Scuola” organizzata dall’Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato. L’evento si è svolto presso Villa Calvo. I bambini della scuola aiellese hanno presentato le attività creative, teatrali e laboratoriali svolte nell’ambito del progetto triennale “Scuola Viva” finanziato dalla Regione Campania e fortemente voluto dall’assessore Fortini. Il tema di quest’anno è la pace dei popoli, l’integrazione e l’inclusione sociale. L’evento si è aperto con la rappresentazione di balli tribali del gruppo Rawelgue Du Burkina. Le attività sono state seguite dai docenti con l’ausilio di esperti dei settori coinvolti. Oltre all’assessore Fortini, alla manifestazione hanno partecipato il presidente della commissione Agricoltura del Consiglio regionale, Maurizio Petracca, Don Antonio Dente direttore dell’Ufficio insegnanti di religione, il sindaco di Aiello Ernesto Urciuoli, il vicesindaco Sebastiano Gaeta e tutti i componenti dell’amministrazione comunale, Lorenzo Preziosi, Rita Iannaccone, Attilio Fiore, Massimo Landi. Promotori e coordinatori del progetto “ReinventiAmo la scuola” sono la vicepreside Carmen Giordano e i professori Concetta Casciano e Massimiliano Ferullo. Molto soddisfatta la dirigente scolastica Elena Casalino. “Il piano si basa su sei moduli, che spaziano dall’inglese all’informatica, all’attività laboratoriale - spiega la dirigente Casalino – Abbiamo registrato entusiasmo e partecipazione, anche da parte degli adulti”. Positivo il commento del sindaco Urciuoli. “Le finalità di questo progetto sono davvero da elogiare. Investire in cultura significa muovere anche le attività sociali ed economiche”.

Fotogallery (2)

  • L'assessore regionale all'Istruzione Lucia Fortini ad Aiello
  • L'assessore regionale all'Istruzione Lucia Fortini ad Aiello

Condividi