IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, maltrattava la mamma. Denunciata 20enne
Perseguitava e minacciava di morte la vicina di casa, nei guai anziano
Cesinali, l'oratorio in festa: serata all'insegna di musica e degustazione
Sorpreso con droga e spinelli, nei guai 23enne
Maxi sequestro di bombole gpl, nei guai un commerciante
Sequestrati due quintali di salumi, mozzarella e pasta fresca
Schianto nella notte sull'Ofantina, cinque feriti
Munizioni della Seconda Guerra Mondiale ritrovate in un fabbricato, s'indaga
Investe una donna e fugge. Rintracciato e denunciato il pirata della strada
Esaudito il desiderio della piccola Giovanna: video chiamata con i "Me contro Te"

 

Mercogliano, riattivato lo sportello antiracket

Mercogliano

(Mercogliano)
(Foto: Irpiniareport)

Riattivato a Mercogliano lo sportello virtuale antiusura ed antiracket promosso da "Sos Impresa Avellino", associazione anti-racket ed anti-usura, in collaborazione con l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Vittorio D’Alessio. Lo sportello, presente nel centro sociale P.Campanello, rappresenta uno strumento di concreto sostegno, totalmente gratuito, alle famiglie ed alle aziende che sono vittime di estorsione e di usura. È possibile rivolgersi al numero verde 800 900 767 attivo h24 che smista le chiamate alle sedi territoriali e fare richiesta di una consulenza, denunciare un’illegalità, conoscere le opportunità di tutela e lasciarsi guidare nell’iter burocratico per risollevarsi dalle difficoltà in cui questi fenomeni fanno piombare imprenditori, cittadini, intere famiglie. “Lo sportello del centro sociale Campanello - commenta il Sindaco, Vittorio D’Alessio - è l’unico servizio di assistenza e prevenzione, fornito in modo continuativo e gratuito, in tutto il territorio avellinese. Mercogliano, dunque, è al vertice di una politica di trasparenza e legalità che, fin dall’inizio del nostro insediamento, rappresentano le radici e gli obiettivi del nostro operato. Il racket e l’usura sono fenomeni che si insinuano nelle maglie sociali della nostra realtà e, molto spesso, sono alimentate dal silenzio e dalla paura di reagire. Denunciare e superare i danni delle condotte illegali è più facile grazie alla preziosa opera di assistenza gratuita che i professionisti inseriti nello sportello, avvocati e psicologi, offrono a chiunque chieda aiuto. Ringrazio Domenico Capossela, Presidente dell’Associazione Sos Impresa Avellino, per il lavoro che già da qualche anno svolge con il Comune di Mercogliano e con il quale stiamo progettando altre collaborazioni per la promozione di percorsi di sviluppo e di crescita del nostro territorio”

Condividi