IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Da oggi riaprono gli scavi archeologici di Mirabella Eclano
Avellino, obbligo della mascherina al Corso da oggi fino a lunedì. Multa da 400 euro per i trasgressori
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia

 

Nuove aule per l'Alberghiero di Ariano

Vertice in Comune con gli assessori provinciali Del Mastro e Cusano

Riunione Comune Ariano

(Riunione Comune Ariano)
(Foto: Comune Ariano)

Vertice a Palazzo di Città tra il Sindaco Antonio Mainiero e l'Assessore Provinciale all'Edilizia Scolastica Giuseppe Del Mastro sulla questione degli spazi per l'Ipssar, l'Istituito Alberghiero di Ariano già allocato presso la scuola media Mancini. Condivisione di massima sull'opportunità di realizzare un ampliamento della struttura già esistente con la creazione ex novo di numerose aule. Presenti anche l'Assessore Provinciale ai Lavori Pubblici, Generoso Cusano, l'Assessore Comunale alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Mastandrea, il Segretario Generale del Comune, Vincenzo Lissa, e i tecnici della Provincia e del Comune. L'Assessore Giuseppe Mastandrea ha illustrato il progetto redatto dall'Ufficio tecnico comunale per un ampliamento dell'istituto con la realizzazione di una nuova ala, su due livelli, collegata al vecchio edificio per utilizzarne i servizi, da portare a termine in due lotti. “In questo modo- ha affermato il primo cittadino- in poco più di due anni restituiremo agli studenti dell'Alberghiero una scuola degna, senza penalizzare in alcun modo i ragazzi della scuola media”. L'Assessore Del Mastro pur dimostrando grande disponibilità e condivisione su questo progetto si è riservato di valutarne i costi e il reperimento dei fondi. Una condivisione manifestata anche dall'Assessore Cusano che ha sottolineato tutto l'impegno e la volontà di risolvere la questione.

Condividi