IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
1515 posti nella Polizia di Stato, al via il concorso. C'è tempo fino al 4 luglio
Sbanda e si ribalta, 55enne di Cesinali incastrata nell'abitacolo dell'auto
Folla e commozione ad Ariano per l'arrivo delle reliquie di Santa Bernadette
Vinti mezzo milione di euro ad Altavilla con un "Gratta e Vinci"
Ospedaletto d'Alpinolo, cadono rami nel parco giochi: paura tra i presenti
Volturara Irpina, si allaciano alla condotta principale per non pagare l'acqua
Auguri Laura: 40, ma non li dimostra
Studentessa s'impicca nella sua stanza, tragedia in Irpinia
Fontanarosa, Gambino nominato Cavaliere al Merito dell'ordine della Repubblica
Sbanda con la moto e si schianta contro le auto in sosta, muore 26enne

 

Onorificenza al comandante provinciale dei vigili del fuoco Rosa D'Eliseo

Onorificenza al comandante Rosa D'Eliseo

(Onorificenza al comandante Rosa D'Eliseo)
(Foto: Irpiniareport)

Nella serata di ieri, presso il palazzo di Governo di Avellino, il Prefetto Maria Tirone, ha consegnato 26 onoreficenze dell'Ordine "Al merito della Repubblica" a cittadini della provincia di Avellino particolarmente distintisi, su proposta del presidente del consiglio dei ministri, con decreto del 2 giugno 2018. Tra i premiati anche il Comandante dei Vigili del Fuoco di Avellino, arch. Rosa D'Eliseo, e il direttore vice dirigente ing. Nazario Parente. Per il Comandante D'Eliseo, una doppia soddisfazione, oltre al riconoscimento al Merito della Repubblica, il consiglio di amministrazione del personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, nella seduta del 5 dicembre scorso, ha deliberato la sua promozione a Dirigente Superiore. Al Comandante dei Vigili del Fuoco di Avellino, i migliori auguri per il doppio riconoscimento, da tutto il personale del Comando Irpino.

Condividi