IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Cesinali, investito mentre entra in farmacia. Ferito 30enne
“Le donne risorse chiave per lo sviluppo delle professioni”. L’agronoma irpina Natalia De Vito interviene al XII Convegno del Coordinamento Napoletano Donne nella Scienza
Si spaccia per avvocato e truffa un anziano, s'indaga
Asl Avellino, al via la campagna di inserimento gratuito del microchip a cani e gatti
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo

 

Open day malattie reumatiche autoimmuni, al "Moscati" visite gratuite per le donne

Necessaria la prenotazione al numero 0825.203856 dalle ore 10 alle 13

Città ospedaliera

(Città ospedaliera)
(Foto: Carmine Bellabona)

 L’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, aderente al network Bollini Rosa, dopo la settimana di ambulatori aperti dedicati alle donne, che ha visto il coinvolgimento di 18 Unità Operative, parteciperà anche alla seconda edizione dell’Open day dedicato alle malattie reumatiche autoimmunipromosso da Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere), con la collaborazione dell’Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna, dell’Associazione Nazionale Malati Reumatici Onlus, dell’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare Onlus, e il patrocinio dell’Istituto Superiore di Sanità e della Società Italiana di Reumatologia.

Venerdì prossimo, 10 maggiodalle ore 9 alle 18, presso l’ambulatorio di Reumatologia dell’Azienda “Moscati” (Contrada Amoretta, secondo piano, settore B, c/o Ambulatori di Medicina Interna), le donne potranno sottoporsi a una visita gratuita e ricevere informazioni e materiale divulgativo.

Per accedere alle visite reumatologiche è necessaria la prenotazione telefonica. Il numero messo a disposizione delle donne interessate è il seguente: 0825.203856, attivo fino a giovedì mattina (incluso), dalle ore 10 alle 13

Obiettivo della giornata è promuovere la corretta conoscenza, la prevenzione primaria e la diagnosi precoce delle malattie reumatiche autoimmuni, patologie che interessano 5 milioni di persone in Italia, di cui il 70% sono donne.

«Le malattie reumatiche, che nella maggior parte dei casi sono di origine autoimmune – spiega il dirigente medico reumatologo dell’Azienda “Moscati”, Mariangela Raimondo -, sono patologie tipicamente femminili, conseguenza di un’anomala risposta del sistema immunitario. Rappresentano un gruppo estremamente eterogeneo di malattie, che possono manifestarsi a qualsiasi età, ma interessano principalmente le donne in età fertile. Queste patologie, di solito, sono subdole e silenziose, danneggiano a poco a poco le articolazioni e i tessuti circostanti senza dare, al loro insorgere, segni evidenti. Una diagnosi precoce è pertanto sempre utile per prevenirne l’evoluzione e le eventuali complicanze che impattano in maniera significativa sulla qualità della vita, sulla salute riproduttiva e sulla pianificazione familiare». 

Condividi