IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Successo e partecipazione a Cesinali con la Zeza dei bambini della scuola primaria
Avellino, agronomi e architetti a confronto su "Il verde possibile e protetto”
Schianto davanti all'Abbazia del Loreto, tre feriti
Rissa in strada a colpi di bastone, denunciati tre uomini
Dirigenti della Polisportiva Santo Stefano aggrediti sugli spalti a fine partita
Anziano morto abbandonato sul marciapiede, arrestata la convivente
Svaligiata una boutique a Mercogliano, rubati 600 capi
Distrusse i beni dell'Ufficio Protocollo del Comune, condannato operatore ecologico
Violenza sessuale e stalking nei confronti di una dipendente, arrestato datore di lavoro
Incendio in autostrada, va a fuoco un'auto mentre è in marcia. Paura per due giovani

 

Proroga del Papa, l'Abate di Montevergine resterà altri tre anni

Impegno dell'Abate nei progetti di miglioramento dei collegamenti e del restauro dell'effige della Madonna

Anno giubiliare

(Anno giubiliare)
(Foto: Diocesi)

L'Abate del Santuario di Montevergine, Umberto Beda Paluzzi, resterà altri tre anni alla guida spirituale della comunità benedettina. E' giunta la proroga delle funzioni firmata da Papa Benedetto XVI nonostante il compimento del settantesimo anno di età che normalmente coincide con il collocamento a riposo. "Continuerò il mio lavoro - commenta l'abate - per garantire ai pellegrini del Santuario un'accoglienza adeguata." Il suo impegno di guida spirituale, oltre che a diffondere il messaggio mariano nel mondo, sarà di sostenere i progetti di miglioramento dei collegamenti anche in vista della tappa a Mercogliano del Giro d'Italia che a maggio porterà in visita all'Abbazia molti fedeli e sportivi. Inoltre, si occuperà del restauro dell'icona bizantina della Madonna che è in fase di completamento. L'obiettivo dell'abate è di riportare l'effige, autentico scrigno d'arte religiosa, nella sua sede antica, la cappella.  

Condividi