IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Truffe sulla piattaforma "Market Place", nella rete diversi irpini. Denunciato un pregiudicato salernitano
Covid-19, aggiornamento contagi in Irpinia: 61 positivi
Covid-19, proroga esenzione ticket fino al 31 gennaio 2021
Atripalda, schianto sulla Variante: tre feriti
Covid-19, aggiornamento contagi: 91 positivi. 33 solo ad Avella
Ingerenza del crimine organizzato, sciolto il Consiglio comunale di Pratola Serra
Covid-19, muore un 82enne al Moscati. Il secondo decesso nella giornata
Covid-19, aggiornamento contagi: 47 i positivi
Covid-19, contagiati due ragazzini di 14 e 16 anni
Coronavirus, muore un altro anziano ricoverato al Covid Hospital del Moscati

 

Vertenza forestali, critiche per le cariche davanti alla Regione. Oggi presidio ad Avellino

Sarà organizzata un'iniziativa davanti Palazzo Caracciolo

La protesta a Napoli degli operai forestali

(La protesta a Napoli degli operai forestali)
(Foto: Irpiniareport)

Dopo la protesta a Napoli degli operai forestali, oggi tocca scendere in piazza ai colleghi impiegati in passato per la Provincia. Ieri la tappa in Prefettura ad Avellino, da stamane il presidio sotto Palazzo Caracciolo.
Si spera in una soluzione a stretto giro di tempo. Nelle precedenti vertenze è stata la sensibilità del presidente della Provincia, Cosimo Sibilia e dell'assessore all'Agricoltura, Raffaele Coppola, a contribuire per una soluzione, nonostante i problemi provocati dalla Regione Campania. Gli operai sperano di nuovo nel loro supporto.
A Napoli, intanto, i forestali hanno fatto sentire la propria voce davanti Palazzo Santa Lucia. Ne è nato un contatto con le forze dell'ordine che hanno caricato anche alcuni dirigenti sindacali. Le organizzazioni dei lavoratori hanno criticato tale atteggiamento e, allo stesso tempo, hanno stigmatizzato singoli episodi di intemperanza messi in atto da taluni.

Condividi