IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Sequestrata marijuana a Nusco, nei guai 4 giovani. Uno è minorenne
Covid-19, anziana muore dopo poche ore dal ricovero. È la 19esima vittima in Irpinia
Sequestro di armi a Montemarano, denunciato un 70enne
Avellino, sale il numero dei contagi: sono 247 i positivi di oggi
Contravviene alle misure anti Covid per rubare casse di birra in un supermercato, denunciato
Covid-19, 36 contagi a "Villa dei Pini". Si attende riscontro dell’Asl
Avellino, fuoco ai cassonetti dei rifiuti. Danni a un'auto e alla facciata del palazzo
Covid-19, quarto decesso nella giornata: muore una 82enne. Ricoverata per polmonite
Covid-19, dimessi il 15enne e la mamma ricoverati al Moscati una settimana fa
Covid-19, terza vittima in poche ore: muore 66enne

 

Visite senologiche gratuite, appuntamento a Mercogliano venerdì 26 giugno

Riparte la prevenzione di Amos Partenio

Un ambulatorio

(Un ambulatorio)
(Foto: Irpiniareport)

Ritorna la prevenzione in rosa targata Amos Partenio. E riparte proprio da Mercogliano. Venerdì 26 giugno, a partire dalle ore 16:30, presso la sede della Caritas (ex scuola elementare) in via Matteotti, l’associazione ha organizzato una giornata di prevenzione con i medici senologi dottor Carlo Iannace e dottor Giuseppe Amaturo che effettueranno le visite senologiche gratuite. La giornata è organizzata con il patrocinio del Comune di Mercogliano e la disponibilità della signora Giuseppina Picca, responsabile Caritas sede di Mercogliano. Adottando tutte le misure anti Covid, dopo aver effettuato un corso di formazione per la sanificazione degli ambienti, l’Amos Partenio è pronta a ripartire e ad accogliere tutti coloro che vorranno sottoporsi alle visite gratuite nel massimo della sicurezza. Saranno rispettate tutte le misure anti Covid e gli ambienti saranno opportunamente sanificati. Le regole da osservare per accedere alla struttura sono poche e semplici: sarà obbligatorio mantenere il distanziamento sociale, indossare la mascherina e igienizzare accuratamente le mani. Verrà misurata la temperatura corporea prima dell’ingresso e i volontari indicheranno ai pazienti dove sostare in attesa delle visite che avranno orari distanziati per scaglionare gli ingressi e permettere la sanificazione dell’ambulatorio. Per evitare assembramenti, potranno accedere solo coloro che avranno prenotato, per cui è obbligatorio prenotarsi. Non è prevista la presenza di un accompagnatore, che potrà invece esservi solo in caso di minore o persona non autosufficiente. È preferibile evitare di portare con sé accessori e borse. Bisognerà rispettare l’orario della prenotazione poiché il numero di visite, per questioni organizzative, è limitato. Si ricorda di portare con sé eventuali esami. Per le prenotazioni bisogna chiamare al numero 371 4857752 dal lunedì al giovedì dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 17:30; venerdì solo dalle 9:30 alle 12:00. La prevenzione ritorna perché è vita. L’Amos Partenio vi aspetta.

Condividi