IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Stop al diabete: tre giornate di screening gratuiti a San Michele, Santa Lucia e Serino
Medico muore durante il turno di notte, s'indaga
Sequestro di caciocavalli in un caseificio, nei guai la titolare
Alla ricerca di funghi senza autorizzazione, multe salate per due uomini
Capannone agricolo adibito a officina meccanica, denunciati i titolari
Irpinia Sistema Turistico fa tappa a Sant'Angelo dei Lombardi. Focus sul gas radon
Agronomi e funzionari dell’Arpac a confronto sulle attività agroalimentari
Avellino, forzano un posto di blocco e nella fuga tentano di investire un agente. Nei guai 2 ragazzi
Incidente sul lavoro, operaio cade da una scala di tre metri
Ad Avellino fa tappa Chocolate Days, la festa del cioccolato tradizionale

 

Acquistano una villa all'asta e vengono perseguitati, nei guai un 50enne napoletano

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri di Avellino)

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montefredane hanno dato esecuzione al provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino con il quale è stata disposta la misura del “Divieto di avvicinamento alle persone offese” per un uomo della provincia di Napoli. L’attività prende spunto dalla denuncia presentata dalle vittime che, disperate dal clima di paura in cui erano costrette a vivere, rivolgevano la loro richiesta di aiuto ai Carabinieri, sempre attenti a perseguire tanto odiose fattispecie criminose. Attraverso una certosina e riservata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino e composta sia di raccolta di prove documentali che di escussione di persone informate sui fatti, i Carabinieri hanno accertato la veridicità dei fatti ricostruendo date, luoghi e modalità esecutive con cui si erano materializzate le condotte persecutorie, scaturite dall’acquisto di una villa all’asta giudiziaria. La condotta del destinatario del provvedimento scaturiva dall’acquisto da parte delle vittime di una villa venduta all’asta giudiziaria. L’Autorità Giudiziaria, concordando pienamente con le risultanze investigative dell’Arma, ha dunque spiccato nei confronti dell’uomo il provvedimento in parola.https://rc-airplanes.asamenter.com/

Condividi