IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Spaventoso incidente tra due auto, due feriti. Muore ragazza 36enne
Schianto nella notte a Cesinali, ferito 56enne
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto
Va in ospedale per partorire e scopre di avere il Coronavirus
Padre e figlia azzannati da un pitbull, ricoverati in ospedale
Rapina al portavalori della Cosmopol a Valle, i dettagli di quanto accaduto
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi

 

Alla guida con coltello e senza patente, beccato dai carabinieri

Controlli dei carabinieri

(Controlli dei carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne della provincia di Napoli, ritenuto responsabile di guida con patente revocata e porto abusivo di coltello. Nello specifico, a Baiano, durante un normale controllo alla circolazione stradale, i militari della locale Stazione, hanno proceduto al controllo del predetto fermato alla guida di un’autovettura. Gli immediati accertamenti permettevano di appurare che all’automobilista, gravato da precedenti di polizia, gli era stata revocata la patente. L’atteggiamento sospetto dell’uomo induceva i Carabinieri ad approfondire il controllo. E all’esito di perquisizione veniva trovato in possesso di un coltello, di cui non era in grado di motivarne il porto. Il 50enne, gravato da precedenti di polizia, è stato dunque deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino ed il coltello sottoposto a sequestro. Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere che rendeva ingiustificata la loro presenza in quel Comune, lo stesso è stato anche proposto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Condividi