IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, quarto decesso nella giornata: muore una 82enne. Ricoverata per polmonite
Covid-19, dimessi il 15enne e la mamma ricoverati al Moscati una settimana fa
Covid-19, terza vittima in poche ore: muore 66enne
Covid-19, aggiornamento contagi: 93 i positivi
Scuole, in Campania restano chiuse. Per la primaria monitoraggio fra 10 giorni
Demolizione viadotto di Manocalzati, traffico deviato fino al 22 dicembre
Covid-19, secondo decesso al Moscati
Covid-19, muore al Moscati un altro anziano
Castagne e nocciole in Irpinia, produzione 2020. Agronomi Irpini: "Buona la quantità e la qualità, ma i prezzi ancora troppo bassi"
Furto nel tabacchi, rubati sigarette e "gratta e vinci". Bottino da quantificare

 

Altra strage di cani, gli animali uccisi con un potente veleno

Ritrovati nelle campagne di Montecalvo

Cani

(Cani)
(Foto: Irpiniareport)

Ancora un'altra strage di cani. Il rinvenimento delle carcasse degli animali è avvenuto nelle campagne di Montecalvo Irpino, in particolare in contrada Bosco.  S'indaga per capire se gli animali siano stati avvelenati mediante dosi micidiali di metaldeide, un composto chimico usato come fitofarmaco contro le lumache e le chiocciole. Tra le vittime un pastore maremmano, i cui proprietari hanno provveduto ad allertare l’Asl e la polizia municipale.

Condividi