IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, la situazione oggi in Irpinia: 62 casi positivi
Recovery Plan, il presidente Biancardi presenta i punti del progetto
Perde il controllo e si schianta, era ubriaco. Nei guai un 60enne
Covid-19, la situazione in Irpinia 31 casi positivi e un decesso al Moscati
Autocarro finisce fuori strada, recuperato dai vigili del fuoco
Sbanda sul ghiaccio e finisce in una scarpata, paura per una ragazza
Disagi per la neve, soccorsi diversi automobilisti e due alpinisti in quota
Covid-19, la situazione oggi in Campania: 1021 casi positivi e 12 decessi
Choc a San Michele di Serino, 60enne ritrovato cadavere nel suo letto
Mezzo spargisale finisce fuori strada, recuperato dai pompieri

 

Anziano scomparso da giovedì, ancora nessuna notizia. Nuove ricerche nei boschi

Le ricerche dei vigili del fuoco

(Le ricerche dei vigili del fuoco)
(Foto: Vigili del Fuoco)

Ancora un’altra giornata di ricerca per i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania per ritrovare Salvatore Vara l’ottantenne di Greci. L’uomo è scomparso nel pomeriggio di giovedì 22 ottobre mentre era in campagna con uno dei figli in località Rupitello e da allora non si è avuta più alcuna notizia. Da giorni le squadre di ricerca stanno battendo le zone limitrofe all’ultimo avvistamento. Oltre ai soccorritori del CNSAS Campania, si sono uniti alle ricerche anche i tecnici di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Lazio, Molise e Puglia, sia con squadre di ricerca a piedi che con unità cinofile molecolari. La zona interessata è anche stata sorvolata in elicottero sia dall’Aeronautica Militare in volo notturno, la sera stessa della scomparsa, sia dalla Polizia di stato, nella giornata di venerdì. Ma neanche le operazioni di volo hanno dato esito. Le ricerche sono condotte in collaborazione con i Carabinieri di Ariano Irpino e Greci, i vigili del Fuoco di Avellino, Volontari della Protezione Civile Regionale e molte strutture di protezione civile locali, tra cui l’associazione SIPEM (psicologi in emergenza). Finora, purtroppo, le ricerche non hanno dato esito. Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania CNSAS, resta a disposizione delle forze dell’ordine e della Prefettura di Avellino per ulteriori battute di ricerca.

Condividi