IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Muore schiacciato dal trattore mentre ara i campi
Ambiente e territorio, seminario all’ex Carcere Borbonico di Avellino
Avellino, applicazione gratuita dei microchip ai cani. Appuntamento all'ingresso della villa comunale
Impianto di compostaggio di Teora, terminati i lavori. Domani la consegna. -
Bus Calitri-Avellino, la Provincia scrive all’azienda Di Maio: “La corsa delle 5,45 verso il capoluogo non va soppressa”
L'Irpinia trema: lieve scossa di terremoto a San Nicola Baronia
Truffe on line con PostePay, si fingono carabinieri e gli svuotano la carta
Meteo, dal 21 luglio nuova ondata di caldo africano
Consumare frutta secca aumenta il desiderio sessuale
Montoro, ingerisce soda caustica. Grave bimbo di 4 anni

 

Atripalda, scoperto centro abusivo di massaggi

47enne ucraina denunciata dai carabinieri

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carmine Bellabona)

Una donna ucraina di 47 anni è stata denunciata dai carabinieri della Stazione di Atripalda perchè scoperta ad aver avviato, presso la propria abitazione di residenza, un’attività di massaggiatrice senza essere in possesso dei requisiti previsti dalle legge, né delle dovute autorizzazioni comunali. L'abitazione della straniera è situata in un edificio non molto lontano dalla Caserma dei Carabinieri di Contrada Santissimo e lì vive con le sue giovani figlie. La donna aveva messo su una vera e propria attività di massaggi che, a quanto pare, era pure ben frequentata e fruttava non poco. Per le predette violazioni, oltre alla denuncia penale di cui sopra, sono state dai carabinieri notificate pure due sanzioni amministrative, per le violazioni dei regolamenti amministrativi, pari rispettivamente al pagamento di 860 euro la prima e di 344 la seconda. Nessun provvedimento di sequestro, essendo chiaramente l’abitazione di proprietà della donna e delle figlie, né alcuna sospensione dell’attività visto che la stessa era del tutto abusiva.

Condividi