IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
“Panettone più buono d’Italia”, Pompilio Giardino di Ariano Irpino conquista il secondo posto
Ricettazione e riciclaggio di volumi antichi e armi medievali, arrestato il responsabile del Museo di Ariano Irpino
Scuola, i sindacati chiedono di rimandare l'apertura
Corso per Tecnico Superiore Poli Culturali, pubblicato il bando. Si cercano 50 giovani
Rubavano di notte merce nel supermercato: arrestati due dipendenti
Costruzioni abusive a Santo Stefano del Sole, denunciate tre persone
Inquinamento ambientale, denunciato il titolare di un frantoio
Sequestrate 8 tonnellate di nocciolino in un'azienda, multa da 1000 euro al titolare
Atripalda, auto prende fuoco in marcia. Paura sulla Variante
Acquistano merce per 2mila euro e pagano con un assegno scoperto, denunciati

 

Attentato incendiario ai danni del ristorante "Minicuccio" di Vallesaccarda

L'ex sindaco Pagliarulo titolare del locale: "Mai ricevuto minacce"

auto carabinieri

(auto carabinieri)

VALLESSACARDA - Attentato incendiario ai danni del ristorante "Minicuccio" di Vallesaccarda. La scorsa notte le fiamme hanno divorato il noto locale di cui è titolare l'ex sindaco di Vallesaccarda Francesco Pagliarulo. Dai primi rilievi sarebbe stata confermata la matrice dolosa del rogo.
Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Trevico, coadiuvati dai colleghi della compagnia di Ariano. L'attenzione delle forze dell'ordine è orientata a 360 gradi. Gli inquirenti, al momento, non escludono alcuna ipotesi.
L'ex sindaco Pagliarulo, titolare del ristorante, ha ribadito di non aver mai ricevuto minacce e che quello perpetrato la notte scorsa ai suoi danni rappresenta "il primo episodio di questo genere in decenni di attività nel campo della ristorazione".

Condividi