IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Si alza il sipario su "Natale ad Aiello"
Condannato per furti, ai domiciliari 40enne
Lesioni e porto abusivo d'armi, in manette 30enne
Donna trovata morta in casa, s'indaga
Estorsione ai danni di un barista, arrestato 58enne di Fontanarosa
Avellino, saccheggia l'edicola davanti alle Poste: ladro bloccato dalla Polizia Municipale
Maxi sequestro di olio in un frantoio irpino
"Piano per il Lavoro" ad Aiello, soddisfatto l'assessore Preziosi: "Misura finalizzata alla formazione e all'inserimento lavorativo"
Ponte di Parolise, vertice al Genio Civile con Anas e il ministero delle Infrastrutture
Bambino strangolato da due compagni finisce in ospedale. Choc nella scuola elementare di Melito

 

Avellino, accoltella l'ex e si lancia dal balcone. Tragedia nel centro storico

La Volante della polizia

(La Volante della polizia)
(Foto: Irpiniareport)

Ha prima accoltellato la moglie alla gola e poi si è lanciato dal balcone. Choc a Corso Umberto di Avellino. In casa ci sarebbe anche un bambino. La tragedia è avvenuta dopo una furibonda lite tra i due coniugi. Sul posto polizia, vigili del fuoco e ambulanze. La donna è stata trasportata all'ospedale Moscati. Non corre pericolo di vita. Lui, invece, è ancora al suolo dopo un volo di diversi metri.

In aggiornamento... 

Condividi