IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Allerta meteo in Campania, pioggia e vento anche in Irpinia
Danni al comparto agricolo per la grandinata, Ordine Agronomi Avellino: "Proclamare lo stato di calamità naturale e disporre aiuti alle imprese"
Ofantina, al via i lavori in località Montechiuppo a Manocalzati. Code nelle ore di punta
Grandine in Irpinia distrugge frutteti e vigneti, danni ingenti
Gestione illecita di prodotti alimentari, denuncia e sanzione per un'azienda agricola
Sbanda e finisce nella scarpata, ferita 35enne
Ancora fiamme sull'A16, s'incendia un'auto nel tratto di Monteforte. Paura per una famiglia
Maltrattamenti, minacce e percosse in famiglia: arrestato 47enne
40enne muore nei campi schiacciato dal trattore
Famiglia intrappolata nell'auto in fiamme, paura a Volturara Irpina

 

Avellino, arrestato il 30enne di Atripalda che ha provocato l'incidente in via De Gasperi

L'arresto dei carabinieri

(L'arresto dei carabinieri )
(Foto: Irpiniareport)

E' stato arrestato il giovane 30enne di Atripalda che sabato pomeriggio non si è fermato all'alt dei carabinieri provocando un incidente con un'altra auto. Il giovane guidava una vettura sottoposta a fermo amministrativo e la patente gli era stata revocata. Non si era fermato all'alt e fuggendo si è andato a schiantare contro un'altra vettura a bordo della quale c'erano due coniugi di Capriglia. Fortunatamente gli occupanti non hanno riportato ferite gravi. Sono stati trasportati all'ospedale Moscati dai sanitari del 118 intervenuti sul posto. A bordo dell'auto del giovane i carabinieri hanno rinvenuto anche un bastone di ferro. Il 30enne dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, violazione degli obblighi di custodia e porto ingiustificato di arma bianca.

Condividi