IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

Avellino, arrestato il 30enne di Atripalda che ha provocato l'incidente in via De Gasperi

L'arresto dei carabinieri

(L'arresto dei carabinieri )
(Foto: Irpiniareport)

E' stato arrestato il giovane 30enne di Atripalda che sabato pomeriggio non si è fermato all'alt dei carabinieri provocando un incidente con un'altra auto. Il giovane guidava una vettura sottoposta a fermo amministrativo e la patente gli era stata revocata. Non si era fermato all'alt e fuggendo si è andato a schiantare contro un'altra vettura a bordo della quale c'erano due coniugi di Capriglia. Fortunatamente gli occupanti non hanno riportato ferite gravi. Sono stati trasportati all'ospedale Moscati dai sanitari del 118 intervenuti sul posto. A bordo dell'auto del giovane i carabinieri hanno rinvenuto anche un bastone di ferro. Il 30enne dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, violazione degli obblighi di custodia e porto ingiustificato di arma bianca.

Condividi