IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Ritirati dal mercato bocconcini di salame per rischio salmonella
Forte scossa di terremoto ad Atene, telecomunicazioni interrotte
Manocalzati, tenta di acquistare un'auto di lusso con documenti falsi. In manette truffatore seriale
Coltivava piante di canapa indiana nella baracca, nei guai 71enne
Muore schiacciato dal trattore mentre ara i campi
Ambiente e territorio, seminario all’ex Carcere Borbonico di Avellino
Avellino, applicazione gratuita dei microchip ai cani. Appuntamento all'ingresso della villa comunale
Impianto di compostaggio di Teora, terminati i lavori. Domani la consegna. -
Bus Calitri-Avellino, la Provincia scrive all’azienda Di Maio: “La corsa delle 5,45 verso il capoluogo non va soppressa”
L'Irpinia trema: lieve scossa di terremoto a San Nicola Baronia

 

Avellino, arrestato l'uomo che ha preso a martellate l'ex compagna

Il luogo dell'aggressione

(Il luogo dell'aggressione)
(Foto: Irpiniareport)

È stato arrestato il 54enne avellinese che ha a preso a martellate l'ex compagna. Ad ammanettarlo nel pomeriggio di ieri sono stati i carabinieri in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Avellino. Deve rispondere di tentato omicidio. I fatti si sono svolti martedì scorso intorno alle 13 a Corso Europa. Il 54enne ha colpito la donna, una 37enne polacca, con un martello mirando alla testa. Provvidenziale intervento dei passanti e, in particolare, dell'ex calciatore Biancolino ha evitato conseguenze peggiori. La 37enne si trova ricoverata presso il Moscati di Avellino. Ha rimediato venti giorni di prognosi. Il 54enne dopo l'aggressione ha tentato di scappare, ma la sua fuga è stata breve perché poche ore dopo è stato bloccato dagli agenti della sezione Volanti. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile coordinati dalla procura di Avellino. Inizialmente, l'uomo è stato denunciato, poi ieri la svolta con l'arresto.

Condividi