IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Premio Montanelli alla giornalista Virginia Della Sala
Leather Trend, da Solofra la sfida della moda di qualità
Lavoratori in nero e irregolarità sulla sicurezza, sospesa l'attività a due imprese edili. Sanzione di 15mila euro
Avellino, droga in casa e piante di marijuana nel giardino. In manette 40enne
Regolamento di tutela sostenibile del patrimonio forestale regionale, Picariello (Odaf): "Ha sempre contribuito al dibattito per l’aggiornamento della legge n. 11/96
Scacco al clan Partenio, 23 arresti all'alba
Iannaccone-Di Iasi sfrecciano e vincono in Molise
Sequestro di alimenti in un ristorante di Calitri, sanzione per 1500 euro
Tentato furto allo sportello bancomat, ladri in fuga
Realizzano costruzioni in prossimità del fiume Sabato, denunciate 7 persone

 

Avellino, arrestato l'uomo che ha preso a martellate l'ex compagna

Il luogo dell'aggressione

(Il luogo dell'aggressione)
(Foto: Irpiniareport)

È stato arrestato il 54enne avellinese che ha a preso a martellate l'ex compagna. Ad ammanettarlo nel pomeriggio di ieri sono stati i carabinieri in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Avellino. Deve rispondere di tentato omicidio. I fatti si sono svolti martedì scorso intorno alle 13 a Corso Europa. Il 54enne ha colpito la donna, una 37enne polacca, con un martello mirando alla testa. Provvidenziale intervento dei passanti e, in particolare, dell'ex calciatore Biancolino ha evitato conseguenze peggiori. La 37enne si trova ricoverata presso il Moscati di Avellino. Ha rimediato venti giorni di prognosi. Il 54enne dopo l'aggressione ha tentato di scappare, ma la sua fuga è stata breve perché poche ore dopo è stato bloccato dagli agenti della sezione Volanti. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile coordinati dalla procura di Avellino. Inizialmente, l'uomo è stato denunciato, poi ieri la svolta con l'arresto.

Condividi