IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, agronomi e architetti a confronto su "Il verde possibile e protetto”
Schianto davanti all'Abbazia del Loreto, tre feriti
Rissa in strada a colpi di bastone, denunciati tre uomini
Dirigenti della Polisportiva Santo Stefano aggrediti sugli spalti a fine partita
Anziano morto abbandonato sul marciapiede, arrestata la convivente
Svaligiata una boutique a Mercogliano, rubati 600 capi
Distrusse i beni dell'Ufficio Protocollo del Comune, condannato operatore ecologico
Violenza sessuale e stalking nei confronti di una dipendente, arrestato datore di lavoro
Incendio in autostrada, va a fuoco un'auto mentre è in marcia. Paura per due giovani
Anziani rinchiusi nella tavernetta mentre i ladri svaligiano la casa

 

Avellino, botte agli anziani genitori: arrestato 43enne

Arresto dei carabinieri

(Arresto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno tratto in arresto un 43enne ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia nonché resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. I fatti si sono svolti nella nottata di ieri ad Avellino. Sul “112” giunge la segnalazione di una lite in famiglia: una pattuglia della Sezione Radiomobile viene quindi tempestivamente inviata all’abitazione segnalata dove un uomo, per futili motivi, stava aggredendo gli anziani genitori. Nonostante i ripetuti inviti a mantenere la calma il predetto, che già da tempo poneva in essere atti vessatori nei confronti dei familiari conviventi, anche alla presenza dei Carabinieri continuava ad inveire contro il padre e la madre, ai quali causava delle lesioni giudicate rispettivamente con 5 e 10 giorni di prognosi. Con non poca fatica i Carabinieri riescono a bloccare l’esagitato che, in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, viene condotto in Caserma. Inchiodato alle proprie responsabilità, il 43enne è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Condividi