IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, picco in Irpinia: registrati 174 contagi, 42 solo a Calitri
Tir perde il controllo e si ribalta, ferito l'autista
Sequestro di hashish, marijuana e crack: nei guai 13 giovani
Sale giochi: centinaia di agenzie sequestrate, oltre 200 denunce e 300 siti oscurati
Bomba rinvenuta tra i castagneti a Solofra, rimossa e fatta brillare
Pietrastonina, al via il Concorso a Premi per bambini promosso dal prefetto Piantedosi
Covid-19, registrati oltre 2mila casi in Campania: si va verso la zona rossa
Preso il ladro del supermercato di Montoro,  incastrato dalle telecamere
Atripalda, rapina al supermercato: è caccia all'uomo armato di coltello
Schianto tra due auto, una si ribalta. Feriti un 39enne e un 70enne

 

Avellino, levriero sbranato e ucciso da due pitbull. Denunciato il proprietario

Controlli dei vigili urbani

(Controlli dei vigili urbani)
(Foto: Irpiniareport)

Scena sconcertante a rione Valle. Un levriero è stato sbranato e ucciso da due pitbull sotto gli del padrone. Alcuni passanti hanno tentato di allontanare i due animali per salvare il cane. Purtroppo, il levriero è morto. Il proprietario dei due pitbull è stato denunciato per uccisione di animali e incauta custodia. Su quanto accaduto indagano gli agenti di polizia municipale che hanno raccolto una serie di elementi per ricostruire i fatti. Secondo una prima ricostruzione, i due pitbull sarebbero usciti del cancello di casa lasciato incautamente aperto. Di qui l'aggressione al levriero portato al guinzaglio dal padrone, vicino di casa del proprietario dei due putbull. I due cani regolarmente microchippati sono stati sottoposti a sequestro dal servizio veterinario dell'Asl e affidati in custodia fiduciaria al proprietario.

Condividi