IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto
Va in ospedale per partorire e scopre di avere il Coronavirus
Padre e figlia azzannati da un pitbull, ricoverati in ospedale
Rapina al portavalori della Cosmopol a Valle, i dettagli di quanto accaduto
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi
Perde il controllo dell'auto e si schianta, ferita 56enne
"Pater Familias", quando un ristorante è narrazione della storia

 

Avellino, ragazzino spara con un fucile dal balcone e ferisce una donna

L'episodio a Rione Mazzini

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

Ha sparato un colpo con un fucile ad aria compressa ed ha colpito una donna in strada. L'episodio a Rione Mazzini dove una passante, di circa 50 anni, è stata ferita superficialmente al braccio da un piombino partito da un’arma ad aria compressa. I Carabinieri della Compagnia di Avellino sono immediatamente intervenuti al Rione Mazzini dove hanno accertato che la malcapitata, di origini romene, non era in gravi condizioni. La donna è stata tuttavia trasportata in ospedale dove le è stata riscontrata una lieve ferita giudicata con 5 giorni di prognosi. Dall’indagine lampo dei Carabinieri è emerso che all’origine del gesto vi è la bravata di un minorenne, ritenuto responsabile di lesioni personali e esplosione pericolosa in luogo pubblico. Il ragazzino, infatti, aveva sparato per “provare” il fucile ad aria compressa, all’interno del parco in cui abita. Sono stati sottoposti a sequestro sia l’arma che una scatola di piombini, il tutto di libera vendita.

Condividi