IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scomparsa Lo Conte, Mocella (Confartigianato): "Garbo e determinazione lo distinguevano. Bisogna proseguire nel suo nome per rilanciare l'Irpinia"
Coronavirus, i casi in Irpinia arrivano a 329
Gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'agricoltura, Picariello: "Le filiere vitivinicole, florovivaistiche e lattiero-casearie le più colpite"
Coronavirus, il presidente Biancardi: “Entro venerdì la Provincia consegna i kit in vitro veloce per la diagnosi”
Covid-19, altri 6 contagi in Irpinia. Il bilancio sale a 228
Ruba un'auto, nei guai 28enne
Covid-19, sale il bilancio in Irpinia: 222 le persone contagiate
Sanificazione, Confindustria mette a disposizione strumenti e conoscenze
Coronavirus, 2 morti al Moscati
Emergenza Covid-19, Gambino (Usmia): "Tutelare gli operatori delle forze armate"

 

Avellino, schianto in via Morelli e Silvati: motociclista 34enne in prognosi riservata

Un reparto del Moscati

(Un reparto del Moscati)
(Foto: Irpiniareport)

È in prognosi riservata il centauro di 34 anni ricoverato all’ospedale “Moscati” di Avellino dopo essere rimasto vittima di un incidente stradale. Il sinistro è avvenuto lungo via Morelli e Silvati nel capoluogo irpino. Il mezzo a due ruote condotto dal 34enne si è scontrato con una vettura. L’impatto è stato violento. Sono subito intervenuti gli agenti della Polizia municipale e i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito nel nosocomio cittadino. Qui è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. I caschi bianchi guidati dal colonnello Michele Arvonio hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Condividi