IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Cesinali, investito mentre entra in farmacia. Ferito 30enne
“Le donne risorse chiave per lo sviluppo delle professioni”. L’agronoma irpina Natalia De Vito interviene al XII Convegno del Coordinamento Napoletano Donne nella Scienza
Si spaccia per avvocato e truffa un anziano, s'indaga
Asl Avellino, al via la campagna di inserimento gratuito del microchip a cani e gatti
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo

 

Avellino, sorpreso a cedere droga a tre giovani: 26enne nei guai

Controlli dei carabinieri al Corso di Avellino

(Controlli dei carabinieri al Corso di Avellino)
(Foto: Carabinieri)

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità. In tale contesto, un’altra importante attività è stata condotta dai militari della Compagnia di Avellino che nella giornate precedenti hanno eseguito numerose perquisizioni, in tutto il territorio soprattutto nelle varie ville comunali centro di aggregazione di molti giovani, e deferito in stato di libertà un 26enne di Altavilla Irpina, ritenuto responsabile di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente” e segnalato alla competente prefettura 9 assuntori. Nello specifico, il 26enne, a seguito di immediati accertamenti su alcuni assuntori, veniva ritenuto responsabile di aver venduto 21gr di sostanza stupefacente del tipo hashish ad altri 3 giovani. Nell’ambito degli stessi servizi tra Avellino e Serino venivano segnalati alla Prefettura di Avellino ulteriori 6 giovani in quanto trovati in possesso di vari spinelli pronti all’uso. Alla luce delle evidenze raccolte, a carico del giovane 26enne è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90, mentre per gli assuntori la segnalazione all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del medesimo D.P.R..

Condividi