IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Torneo nazionale di scacchi on line, trionfano gli studenti del "Perna Alighieri"
In giro con droga durante il coprifuoco, nei guai un 20enne e un minorenne
Avellino, sfiorata tragedia a Rione Mazzini: cade albero su due auto
Approvato il nuovo decreto legge Covid: stop agli spostamenti tra Regioni. A Natale e Santo Stefano non si potrà uscire dal proprio Comune
“Avellino oltre lo sport”, il video degli irpini realizzato per la Giornata Internazione dei diritti delle persone con disabilità
Covid-19, i decessi in Irpinia salgono a 99. Oggi 69 casi positivi
Assoservizi - Scadenza saldo IMU 2020  clicca qui:
Pascolo senza autorizzazione sanitaria, due denunce. Multa da 3.500 euro
Prende a morsi un carabiniere, nei guai 30enne di Mercogliano
Verde pubblico, Picariello (Ordine Agronomi): "Un adeguato piano per tutelare la salute e maggiore protezione contro le calamità "

 

Beccato con 40 grammi di cocaina, tenta la fuga. In manette 37enne

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

Per sottrarsi al controllo dei Carabinieri, tenta la fuga. Tutto però è stato inutile. Prontamente bloccato, l’uomo è stato tratto in arresto, ritenuto responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. I fatti si sono svolti questa notte a Monteforte Irpino: la pattuglia della locale Stazione era impegnata in un servizio di controllo finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando all’occhio dei Carabinieri non passava inosservato l’atteggiamento sospetto assunto dal 37enne del posto, fermato alla guida di un’auto. I militari hanno proceduto al controllo, ritenendolo un possibile soggetto d’interesse nella lotta alla droga. Invitato a fornire i documenti, in un primo momento l’uomo ostentava tranquillità ma, nel corso della perquisizione, improvvisamente tentava la fuga, spintonando uno degli operanti e, nel contesto, cercava di disfarsi di un involucro che, prontamente recuperato dai Carabinieri, conteneva circa 40 grammi di cocaina e la somma di 160 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio. Condotto in Caserma, il 37enne, dopo le formalità di rito è stato tratto in arresto e tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino. Droga e contanti sottoposti a sequestro.

Condividi