IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Agronomi e funzionari dell’Arpac a confronto sulle attività agroalimentari
Avellino, forzano un posto di blocco e nella fuga tentano di investire un agente. Nei guai 2 ragazzi
Incidente sul lavoro, operaio cade da una scala di tre metri
Ad Avellino fa tappa Chocolate Days, la festa del cioccolato tradizionale
Trova un cellulare e tenta di estorcere denaro al proprietario, denunciato 60enne di Atripalda
Frutta e verdura non tracciabili, sanzionati tre venditori
Ubriaco alla guida, nei guai 40enne. Ritirata la patente
Avellino, 13enne si lancia giù dal ponte della Ferriera. È grave
Picchiava e minacciava i genitori, arrestato giovane di Aiello del Sabato
Torna il maltempo in Irpinia, da domani piogge forti e temporali

 

Botte a moglie e bimbo, nei guai 53enne

violenza sulle donne

(violenza sulle donne)
(Foto: Irpiniareport)

Divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa. Questa la misura cautelare disposta dal gip del Tribunale di Benevento per un 53enne irpino dopo la richiesta della Procura che ha coordinato le indagini dei carabinieri di Mirabella Eclano. Il provvedimento è stato notificato all'indagato a Vicenza dove evidentemente risiede. Secondo l'accusa l'uomo avrebbe tenuto reiterate condotte vessatorie e prevaricatorie, consistite in violenze fisiche e morali ai danni della moglie che, in uno degli episodi, aveva riportato anche lesioni e per questo aveva deciso di andare via da casa provocando nuovamente l'ira del 53enne. Comportamenti violenti che avevano riguardato anche il figlio.

Condividi