IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Macellazione abusiva e ricettazione: sequestro di maiali e oltre 350 chili di insaccati. Nei guai 30enne
Tenta di uccidersi inalando gas, salvato in extremis
Covid-19, due decessi al Moscati
Fiamme in un appartamento, paura in mattinata
Covid-19, aggiornamento contagi: 48 casi positivi. Il maggior numero ad Avella
Avellino: si finge intermediario immobiliare e fitta un appartamento, ma è una truffa
Caso Domenico Manzo, un'auto si avvicina al 69enne poco prima della scomparsa
#VesuviusversusVesuvius #VeseriversusVeseris #LaveraOrigine a cura di Pietro Diffidenti
Maxi operazione antidroga nel Napoletano, 9 arresti. Stupefacenti destinati anche in Irpinia
Scuola, tamponi per i docenti a Campo Genova: 2 positivi

 

Carcasse di animali, scarti di macellazione e vecchi elettrodomestici: scoperta discarica abusiva

La discarica abusiva

(La discarica abusiva)
(Foto: Irpiniareport)

A Calabritto, in un fondo demaniale ubicato in zona montana, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale dell’associazione ambientalistica “Accademia Kronos” (onlus), hanno constatato l’abbandono incontrollato di una moltitudine di rifiuti. Si tratta principalmente di scarti di macellazione, carcasse in decomposizione nonché pezzi di veicoli, vecchi elettrodomestici, materassi, vetro ed altro materiale plastico e ferroso, che hanno fatto assumere alla medesima area la connotazione di discarica abusiva, dell’ampiezza di circa 300 metri quadrati. Conseguentemente i Carabinieri hanno provveduto a delimitare l’area, interessando il Comune per la bonifica e notiziando la Procura della Repubblica di Avellino del reato commesso da parte di ignoti. Sono in corso indagini tese all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.

Condividi