IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, nuova impennata dei contagi in Irpinia. Mai tanti dal mese di dicembre
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni

 

Caso Domenico Manzo, un'auto si avvicina al 69enne poco prima della scomparsa

Dalle immagini di videosorveglianza della stazione

Le ricerche con l'elicottero

(Le ricerche con l'elicottero)
(Foto: Vigili del Fuoco di Avellino)

Un'auto si sarebbe avvicinata a Domenico Manzo, detto Mimì, poco prima della scomparsa. È quanto si evince dalle immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza della stazione di Prata Principato Ultra dove è stato avvistato per l'ultima volta il 69enne. La vettura aveva i fari accesi. Ieri, intanto, una troupe della trasmissione "Chi l'ha visto" è approdata in Irpinia per trattare il caso. Le ricerche proseguono senza sosta. In azione anche il nucleo S. A. F. (speleo Alpino fluviale) specializzato in soccorso acquatico, che ha controllato minuziosamente il tratto di fiume Sabato che va da Prata a Tufo. Mentre le squadre terrestri continuano a perlustrare le campagne del piccolo comune Irpino.

Condividi