IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, nuova impennata dei contagi in Irpinia. Mai tanti dal mese di dicembre
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni

 

Choc a San Michele di Serino, 60enne ritrovato cadavere nel suo letto

Un'ambulanza

(Un'ambulanza)
(Foto: Irpiniareport)

È stato ritrovato cadavere nel letto della sua abitazione. La vittima un 62enne di San Michele di Serino. A fare la macabra scoperta in un appartamento in via Mezzogiorno sono stati i Carabinieri e i vigilidelfuoco, allertati dai vicini di casa. Da qualche giorno non si avevano più notizie dell'uomo. I vigili del fuoco del Comando provinciale di Avellino sono entrati in casa dove hanno trovato il 62enne nel suo letto privo di vita. L’uomo che viveva da solo probabilmente è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, il medico legale e il magistrato di turno. Choc per i familiari e per tutta la comunità di San Michele di Serino. Il 62enne era conosciuto e stimato. Si attendono le disposizioni dell'autorità giudiziaria per liberare la salma e poter svolgere i funerali.

Condividi