IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Rally dell'Irpinia, 40 anni fa la storica vittoria di Napolillo-Cirillo
Festa della scuola ad Aiello del Sabato, l'iniziativa promossa dal vicesindaco Gaeta
"Verde urbano in condizioni disastrose e inquinamento dell'aria: subito interventi". L'allarme dell'Ordine Agronomi
Bomba da mortaio in un castagneto, paura ad Ospedaletto
Altacauda, Alzacunda, Altavilla Irpina: Storia di Gentes Romane e fonti di acqua termale
Avellino, 65enne rinvenuta cadavere in Cavour: s'indaga
Affitti, 45 milioni per il sostegno alle famiglie
Le graduatorie misure 411 e Psr Campania 2014-2020, Federazione Agronomi: "Finanziare tutte le istanze e snellire le procedure"
Sequestro di persona, arrestato 60enne di Avella
Ai medici e agli infermieri del Moscati pizze in dono dalla Taverna De Gustibus di Cesinali

 

Coltivava marijuana sul balcone, denunciato un 19enne

Scoperto dai carabinieri di Atripalda

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

Nella tarda serata di ieri, nel corso di un mirato servizio per il contrasto al triste e grave fenomeno giovanile del consumo e dello spaccio di droga, i Carabinieri di Atripalda hanno denunciato in stato di libertà per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti un 19enne nato a Napoli e residente nella città del fiume Sabato. I militari hanno proceduto ad una perquisizione dell’abitazione del giovane ed hanno scoperto la coltivazione di due piantine di marijuana in una serra artigianale già alte circa 40 cm, nonché di alcuni grammi di droga già preparata. I carabinieri hanno provveduto a sottoporre a sequestro penale l’intera sostanza stupefacente, sia quella coltivata che quella già preparata, invitandolo poi in caserma per la compilazione degli atti relativi al suo deferimento in stato di libertà.

Condividi