IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Asd Taekwondo Avellino, bronzo per Mattia Argenio ai Campionati Italiani di Ancona
Ruba 300 euro a un cliente e fugge, denunciato fruttivendolo ambulante
Cameriere spacciatore beccato dal fiuto del cane Gero
Si rifiutano di pagare il biglietto e aggrediscono l'autista, denunciati in tre
Insolvenza fraudolenta, arrestato anziano di Monteforte
Ubriaco sorpreso con droga e mazza da baseball, nei guai 28enne
Avellino, al via la messa in sicurezza di via Acciani. Sciscio: "Monitoraggio costante delle infrastrutture cittadine"
Furti ad Avellino, in azione serbi e rumeni. Prese tre bande
IIA, Uliano (Fim-Cisl): "Inaccettabile il ricatto salariale"
Cesinali sfiora il jackpot, vinti 60mila euro al SuperEnalotto

 

Contrada, 35enne sorpreso con bastoni chiodati e coltello

L'intervento dei Carabinieri

(L'intervento dei Carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

I Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 35enne di Contrada ritenuto responsabile di porto abusivo di armi bianche e oggetti atti ad offendere. I militari, impegnati in un servizio di perlustrazione svolto in orario serale, avendo notato un atteggiamento sospetto nell’uomo fermato alla guida di un’auto sprovvista di copertura assicurativa, decidevano di approfondire l’accertamento. All’esito di perquisizione veniva rinvenuto un coltello a serramanico occultato nel vano portaoggetti e, sotto il sedile, due bastoni in legno della lunghezza di circa un metro, uno dei quali munito di una rudimentale punta di ferro. Per il 35enne, che non era in grado di fornire una valida giustificazione in merito a quanto rinvenuto, è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Sia l’autovettura che il coltello ed i due bastoni sono stati sottoposti a sequestro.

Condividi