IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Da oggi riaprono gli scavi archeologici di Mirabella Eclano
Avellino, obbligo della mascherina al Corso da oggi fino a lunedì. Multa da 400 euro per i trasgressori
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia

 

Cumulo di rifiuti speciali presso un'officina, denunciato il titolare

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi, unitamente ai colleghi della Stazione di Morra de Sanctis, hanno effettuato mirati controlli al fine di contrastare l’illecito smaltimento di rifiuti e sostanze inquinanti.

Nell’ambito di tali attività, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino il titolare di un’officina meccanica che deteneva un cumulo di rifiuti speciali non pericolosi: da verifica documentale si accertava che l’ultimo trasporto presso impianti autorizzati al recupero dei rifiuti anzidetti risaliva ad oltre un anno fa, escludendosi quindi la fattispecie del “deposito temporaneo” e configurandosi quella di “deposito incontrollato”.

Condividi