IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Sequestrata marijuana a Nusco, nei guai 4 giovani. Uno è minorenne
Covid-19, anziana muore dopo poche ore dal ricovero. È la 19esima vittima in Irpinia
Sequestro di armi a Montemarano, denunciato un 70enne
Avellino, sale il numero dei contagi: sono 247 i positivi di oggi
Contravviene alle misure anti Covid per rubare casse di birra in un supermercato, denunciato
Covid-19, 36 contagi a "Villa dei Pini". Si attende riscontro dell’Asl
Avellino, fuoco ai cassonetti dei rifiuti. Danni a un'auto e alla facciata del palazzo
Covid-19, quarto decesso nella giornata: muore una 82enne. Ricoverata per polmonite
Covid-19, dimessi il 15enne e la mamma ricoverati al Moscati una settimana fa
Covid-19, terza vittima in poche ore: muore 66enne

 

Droga e alcol durante una manifestazione musicale, nei guai due giovani

I controlli dei carabinieri

(I controlli dei carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

L’incremento dei servizi posti in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che ha visto il rafforzamento dei controlli tesi soprattutto a contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e sotto l’uso di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno effettuato numerosi posti di controllo, nel corso dei quali sono state eseguiti svariate perquisizioni, accertamenti ed elevate contravvenzioni per violazioni alle norme del Codice della Strada. Nello specifico a Grottaminarda, a seguito di un controllo effettuato durante una manifestazione musicale, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile procedevano al controllo di un diciottenne dell’alta Irpinia, all’esito del quale è stato segnalato all’Ufficio Territoriale Locale quale assuntore di sostanza stupefacente: lo stesso, sorpreso in possesso di modica quantità di marijuana, dichiarava farne un uso personale. Sempre a Grottaminarda i militari della locale Stazione procedevano al ritiro della patente di guida ad un 22enne che, fermato alla guida di un’auto e sottoposto all’alcoltest, gli veniva riscontrato un tasso alcoolemico superiore al limite massimo consentito per la guida.

Condividi