IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, schianto alla frazione Picarelli: due feriti
Spaccio di droga ad Atripalda, arrestato 40enne
Avellino, furti nei supermercati: fermati 4 rumeni
Lo chef Gianluigi Cipriano dona zeppole al reparto Covid del Moscati
Avellino, scoppia incendio in un garage. Paura a Rione San Tommaso
Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il bilancio dei Carabinieri: 54 arresti e 328 denunce
Cerealicoltura anima fertile dell'Irpinia, Picariello (Ordine Agronomi): "Bene l’associazionismo nel settore per crescere e fare impresa"
Furti, bloccato immigrato clandestino. Si aggirava con fare sospetto tra le abitazioni
“Panettone più buono d’Italia”, Pompilio Giardino di Ariano Irpino conquista il secondo posto
Ricettazione e riciclaggio di volumi antichi e armi medievali, arrestato il responsabile del Museo di Ariano Irpino

 

Droga nel divano e nell'armadio, due arresti a Serino e Montoro

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

Operazione antidroga  a Montoro. I carabinieri della Compagnia di Solofra hanno arrestato un incensurato del posto che aveva nascosto importanti quantitativi di hashish e marijuana all’interno della propria abitazione. Ma alla fine lo stratagemma è risultato inutile: i carabinieri della stazione di Montoro, dopo aver eseguito accurata perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto lo stupefacente occultato nella camera da pranzo all’interno del divano e di una parete attrezzata, ma anche quello nascosto in cucina tra i piatti nella credenza e nel bagno all’interno di una specchiera. Anche nel garage, tra pneumatici in disuso, i carabinieri hanno rinvenuto stupefacente e alla fine il 41enne consegnava spontaneamente quello che custodiva all’interno della propria autovettura. Sono stati pertanto sequestrati circa 200 grammi di stupefacenti, un bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi. D’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e sottoposto ai domiciliari, in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo. L'altro ieri è stato arrestato a Serino un 35enne. Nascondeva nell'armadio circa 40 grammi di hashish e marijuana, oltre a un bilancino di precisione e materiale di confezionamento della droga. Sequestrate anche 240 euro provento dell'attività illecita.

Condividi