IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, picco in Irpinia: registrati 174 contagi, 42 solo a Calitri
Tir perde il controllo e si ribalta, ferito l'autista
Sequestro di hashish, marijuana e crack: nei guai 13 giovani
Sale giochi: centinaia di agenzie sequestrate, oltre 200 denunce e 300 siti oscurati
Bomba rinvenuta tra i castagneti a Solofra, rimossa e fatta brillare
Pietrastonina, al via il Concorso a Premi per bambini promosso dal prefetto Piantedosi
Covid-19, registrati oltre 2mila casi in Campania: si va verso la zona rossa
Preso il ladro del supermercato di Montoro,  incastrato dalle telecamere
Atripalda, rapina al supermercato: è caccia all'uomo armato di coltello
Schianto tra due auto, una si ribalta. Feriti un 39enne e un 70enne

 

Droga, sette giovani nei guai

Segnalati all'autorità giudiziaria per spaccio e assunzione di sostanze stupefacenti

I carabinieri con alcune persone

(I carabinieri con alcune persone)
(Foto: Carmine Bellabona)

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno segnalato alla Prefettura di Avellino, quali assuntori abituali di sostanze stupefacenti sette giovani trovati in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana. In particolare nel corso di un servizio, finalizzato al contrasto della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri delle stazioni di Montoro Superiore e Avella hanno compiuto perquisizioni personali, veicolari e domiciliari a carico di numerose persone sospettate di spacciare droghe o di farne uso personale. Nel corso di tale attività hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente circa 05 grammi di marijuana e hashish a due giovani residente ad Avella e a 5 residenti a Montoro Superiore e li hanno segnalati alla Prefettura di Avellino quali assuntori di droghe. Gli atti assunti sono stati posti a disposizione dell'Autorità Giudiziaria e di quella Amministrativa per gli adempimenti consequenziali.

Condividi