IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Allevava cinghiali illegalmente, denunciato un anziano
Monteforte Irpino, fiamme al centro commerciale "Montedoro": bruciato un furgone
Avellino, schianto alla frazione Picarelli: due feriti
Spaccio di droga ad Atripalda, arrestato 40enne
Avellino, furti nei supermercati: fermati 4 rumeni
Lo chef Gianluigi Cipriano dona zeppole al reparto Covid del Moscati
Avellino, scoppia incendio in un garage. Paura a Rione San Tommaso
Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il bilancio dei Carabinieri: 54 arresti e 328 denunce
Cerealicoltura anima fertile dell'Irpinia, Picariello (Ordine Agronomi): "Bene l’associazionismo nel settore per crescere e fare impresa"
Furti, bloccato immigrato clandestino. Si aggirava con fare sospetto tra le abitazioni

 

È finito in manette l'automobilista che ha ucciso l'operaio

L'arresto dei carabinieri

(L'arresto dei carabinieri)
(Foto: Irpiniareport)

I carabinieri della Stazione di Trevico hanno tratto in arresto l’automobilista che, nel primo pomeriggio di oggi, a Scampitella, in via Città di Contra, ha travolto e ucciso un operaio 50enne di Ercolano, impegnato in un cantiere per la realizzazione della fibra ottica. Dopo l’impatto, il SUV si è ribaltato ed il conducente si è dato alla fuga a piedi, ma è stato rintracciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ariano Irpino nella sua abitazione di Scampitella. Condotto in caserma e sottoposto agli accertamenti di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento il 44enne è stato tratto in arresto, ritenuto responsabile del reato di “Omicidio stradale”.

Condividi